Mustafi, ennesima prestazione negativa e in rete spunta una petizione per chiederne… l’ergastolo

Mustafi, ennesima prestazione negativa e in rete spunta una petizione per chiederne… l’ergastolo

La sconfitta dell’Arsenal contro il Crystal Palace coincide con l’ennesima prestazione da dimenticare di Shkodran Mustafi. In rete spunta una petizione per chiedere… l’ergastolo per il difensore: già un migliaio di firme raccolte.

di Redazione Il Posticipo

Per un periodo no possono passarci tutti, anche i migliori. Può capitare che per un certo lasso di tempo un giocatore sia fuori forma e che non sia concentrato del tutto sulla partita. In questi casi, in genere, una delle soluzioni potrebbe essere mostrare ancor più vicinanza al giocatore per dargli supporto il più possibile. Certo, anche la pazienza e l’empatia dei tifosi, a un certo punto, hanno un limite così possono innalzarsi dei fischi, qualche coro o qualche striscione critico . C’è addirittura chi è arrivato a scrivere delle lettere agli allenatori per chiedere che il giocatore in questione venisse messo fuori squadra. Ma i tifosi dell’Arsenal hanno fatto molto di più. E come riporta Record, stanchi delle prestazioni deludenti di Mustafi, hanno messo in rete una petizione per chiederne… l’ergastolo.

PERSUASIONE – L’ideatore di questa petizione è sfinito: non ne può più di vedere certe prestazioni difensive dell’Arsenal e se la prende con il solo Mustafi, così scrive una sorta di arringa per persuadere i futuri firmatari: “Un uomo di nome Shkodran Mustafi ha ingannato una squadra di calcio che lo paga oltre 90.000 sterline a settimana per produrre contenuti inquietanti in una partita di calcio e lui da solo è responsabile per milioni di dollari di danni su attrezzature come televisori e telefoni cellulari, così come è implicato in alcuni casi di suicidio. Deve esserci un’indagine su questo tema, sono profondamente colpito dall’ennesimo fiasco e non riesco a trovare alcuna soluzione“. Pare che il messaggio abbia sciolto diversi cuori, visto che  ha raccolto già più di 1000 firme.

IL CLIMA –Punta alla luna, male che vada avrai camminato in mezzo alle stelle” diceva un saggio. Perché, d’altronde, è sempre meglio puntare in alto. Alla fine, chiedere che il difensore tedesco d’origine albanese venga incarcerato a vita potrebbe essere una strategia: vederlo in catene per l’eternità sarebbe impossibile ma almeno, così facendo, i tifosi potrebbero riuscire a far breccia nel cuore di Emery convincendolo, almeno, a tenerlo fuori dal campo. Del resto, il clima attorno a Mustafi non si è annerito tutto d’un tratto: già pochi giorni fa, per il suo compleanno, i tifosi avevano chiesto alla società di venderlo proprio sotto al post d’auguri dell’account ufficiale del club. A questo punto, una soluzione molto meno dolorosa del carcere a vita…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy