Mourinho: profezia o…gufata? “Non mi sorprenderebbe una rimonta della Juve, ma l’Atletico…”

Mourinho: profezia o…gufata? “Non mi sorprenderebbe una rimonta della Juve, ma l’Atletico…”

Josè Mourinho continua la sua carriera da opinionista e stavolta azzarda un pronostico sul match tra Juventus e Atletico Madrid. Non sarebbe colpito da una remuntada bianconera, ma…

di Redazione Il Posticipo

Dopo l’esonero prenatalizio dal Manchester United, Josè Mourinho non ha voluto perdere tempo. Si è trovato subito altro da fare e pare che lontano dagli obiettivi e dalle telecamere proprio non riesca a stare. In ogni caso, la sua carriera televisiva sembra ormai avviata. RT Sport è una delle sue nuove case e sull’emittente russa conduce uno spettacolo interamente dedicato all’analisi delle partite di Champions League. Quello che è certo è che Mou sa sempre come far parlare di sè. E stavolta per farlo punta sul pronostico sulla partita tra Juventus e Atletico Madrid.

SE, SE, SE… – Nella trasmissione televisiva di RT Sport, il lusitano ha parlato chiaramente: “Non sarei sorpreso di una bella rimonta dalla squadra di casa“. In realtà, ormai, nessuno si sorprenderebbe più di grosse rimonte di Champions: lo scorso anno per la Roma la vittoria in rimonta era praticamente sistematica, e durante la scorsa giornata l’Ajax e il Manchester United hanno mostrato di essere in grado di rendersi protagoniste di certe imprese. Quindi no, nessuno si sorprenderebbe di una rimonta. Ma c’è di più: “Sinceramente, però, se una squadra sa reggere la pressione, se una squadra sa difendere il vantaggio, se una squadra sa controllare una partita dal punto di vista difensivo può farcela e l’Atletico è un buon esempio di squadra che sa fare queste cose“.

PROFETA O… GUFO? – Certo, volendo essere maliziosi, certe espressioni potrebbero far pensare a una… ‘gufata’ più che a un pronostico. Ma la gufata nei confronti di chi? Di certo lo Special One non ha un bel rapporto con la Juventus… Tuttavia, nel dubbio, potrebbe darsi che anche all’Atletico Madrid qualcuno stia facendo gli scongiuri in quanto a parlare è l’ex allenatore dei rivali cittadini. “Se proprio devo scegliere – continua Mourinho – scelgo l’Atletico Madrid ma non sarei sorpreso se la Juve rigirasse il tutto“. Special-profeta o Special-gufo? Sarà lo Juventus Stadium a decidere!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy