Mourinho furioso con Pogba: lite negli spogliatoi per l’errore con i Wolves?

Mourinho furioso con Pogba: lite negli spogliatoi per l’errore con i Wolves?

Pogba contro Mourinho, Mourinho contro Pogba. La musica è la solita e suona ormai da qualche mese. Dopo il mondiale, i rapporti tra i due si sono incrinati e hanno lasciato spazio a un tira e molla mediatico. Che ora presenta una nuova puntata.

di Redazione Il Posticipo

Pogba contro Mourinho, Mourinho contro Pogba. La musica è la solita e suona ormai da qualche mese. Dopo il mondiale, i rapporti tra i due si sono incrinati e hanno lasciato spazio a un tira e molla mediatico che non fa di certo bene a nessuna delle due parti in causa e men che meno al Manchester United. L’ultima puntata di quella che è ormai una telenovela a pieno titolo è quella che avrebbe visto Pogba lamentarsi del gioco dei Red Devils, a suo dire troppo difensivo soprattutto quando le partite si disputano sul campo di casa. Ma c’è qualcosa di più dietro le ultime dichiarazioni del francese? Secondo il Sun, sì.

FACCIA A FACCIA – Ci sarebbe infatti stato un faccia a faccia abbastanza pesante tra tecnico e calciatore negli spogliatoi dopo il pareggio tra Manchester United e Wolverhampton. Pareggio che si può in qualche maniera imputare al francese, che dà il via all’azione terminata con la rete di Moutinho perdendo palla nella sua metà campo e lasciando scoperta la difesa. Un errore che non ci si aspetta da un campione del mondo, che avrebbe mandato su tutte le furie il tecnico dello United. Che, sempre secondo il tabloid, avrebbe attaccato il suo centrocampista alla fine del match, rimproverandolo davanti ai compagni per lo sbaglio che è costato i tre punti alla squadra.

TREGUA FINITA – Che sia questa la ragione delle dichiarazioni di Pogba, che sembravano fatte apposta per far innervosire ulteriormente Mourinho? Chissà. Intanto, come riporta ESPN, pare che Pogba non indosserà più la fascia da capitano. Le prossime opzioni di Mourinho per prendere la fascia potrebbero potrebbe essere i vecchi capitani, Chris Smalling, Ander Herrera, Ashley Young o Nemanja Matic. In ogni caso, quel che è certo è che la tregua armata tra i due pare ormai un ricordo, peraltro di breve durata. Gli screzi continuano ormai da parecchio e la situazione rischia di deteriorarsi sempre più, con il Barcellona e la Juventus che potrebbero avere l’intenzione (neanche troppo nascosta, almeno per quel che riguarda i blaugrana) di portare Pogba via da Old Trafford. Visti i tanti precedenti tra il francese e Mou, difficile non pensare che l’ascia di guerra, che sembrava poter essere seppellita dopo la doppietta in Champions, pare più affilata che mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy