Mercato in allarme: Martial sparisce dai social, è l’ora dell’addio allo United?

Mercato in allarme: Martial sparisce dai social, è l’ora dell’addio allo United?

I profili social dell’attaccante del Manchester United sono improvvisamente non disponibili. Un segnale alle tante pretendenti e l’ultimo atto della travagliata storia del francese con i Red Devils?

di Redazione Il Posticipo

I social network, piaccia o no, sono diventati la versione 2.0 dell’ufficio stampa. Molte delle informazioni sulla vita sportiva e non degli atleti passano necessariamente per tweet, post e foto su Instagram. Sono diventati obsoleti i siti e…i comunicati, al punto che ormai ogni comunicazione passa per i canali social. Lascia dunque perplessi quando, a sorpresa, un calciatore decide di cancellare i suoi profili. È già successo a molti duranti periodi di crisi (Donnarumma nei momenti concitati del suo rinnovo) o anche per scelta post-ritiro, come è avvenuto con Victor Valdes. Ma che lo faccia Anthony Martial, che è uno dei migliori marcatori stagionali dello United, fa rumore.

9677E863-8771-429A-B170-0FA6FFE2CE30

PROBLEMI – E lo fa per una serie di motivi: in primis le voci di mercato, che lo vogliono lontano da Old Trafford, coinvolgendo anche la Juventus di Allegri, da sempre suo grandissimo estimatore. E poi perchè si pensava che una volta salutato Mourinho, il cattivone di turno, tutto sarebbe tornato a posto per il francese. Anzi, Solskjaer ha parlato in maniera molto diretta, menzionando la volontà sua e del club di rinnovare il contratto all’attaccante ex Monaco. E allora, cosa è successo? Il Sun parla di decisione senza preavviso, ma in realtà un piccolo problema Martial ce l’ha avuto nella scorsa settimana. Come gli è già accaduto in estate, è tornato in ritardo dalle vacanze. Un errore che gli è costato il celeberrimo trattamento dell’asciugacapelli da parte del tecnico e che potrebbe aver di nuovo incrinato il rapporto tra il francese e il Manchester United.

MERCATO – Quella della cancellazione dai social è una scelta simile, ma molto più drastica, a quella dello scorso maggio, quando Martial aveva rimosso dal suo account Instagram molte foto legate alla sua esperienza con i Red Devils, lasciando presagire un addio che però poi non c’è mai stato. Ora dunque i tifosi dello United non sanno decisamente cosa aspettarsi e assistono preoccupati all’evolversi della situazione. Così come i molti club che sono interessati al francese. L’Equipe ricorda che lo United ha attivato la clausola di prolungamento unilaterale, quindi il suo contratto scadrà nel 2020. Ma gennaio è arrivato e potrebbe essere ora per Martial di lasciare definitivamente Old Trafford…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy