Maradona offre una ricompensa…per scoprire chi lo ha dato per morto!

Maradona offre una ricompensa…per scoprire chi lo ha dato per morto!

Diego Armando Maradona sta facendo parlare molto di sé e non sembra voler smettere di trovarsi sotto i riflettori. La FIFA lo paga per assistere ai mondiali e lui reinveste quei soldi per…mettere una taglia!

di Redazione Il Posticipo

Non c’è niente da fare. Passano gli anni ma la musica rimane la stessa. A prescindere dal campo, dalle maglie e da chi alla fine alzerà il trofeo, il protagonista dei mondiali di calcio è uno ed uno soltanto. E risponde al nome di Diego Armando Maradona. Che si parli della mano de Dios o dei suoi eccessi, dei suoi goal leggendari o dell’eterno paragone che vorrebbe Lionel Messi in eterna rincorsa, l’elemento chiave resta lui. L’edizione russa del mondiale continua a vedere El Pibe de Oro protagonista con le sue reazioni, i suoi festeggiamenti, le grosse tirate di sigaro, i gestacci e i malori. Grazie al cielo Diego sta bene ed è uscito indenne dalla crisi nell’intervallo del match contro la Croazia, che l’ex campione ha attribuito ad un eccesso di vino bianco. Ma la vicenda non è chiusa del tutto.

LA TAGLIA – Assolutamente no. Questo perché c’è qualcuno che al momento del mancamento accusato da Maradona ne ha approfittato per gettare benzina sul fuoco. Come? Beh, mandando in giro la voce che l’ex numero 10 della nazionale argentina e dell’ultimo Napoli campione d’Italia fosse passato a miglior vita. E se questo può sembrare assurdo, c’è chi ci ha creduto. La sorella di Maradona, per esempio, alla quale la falsa notizia sarebbe costata un collasso. Diego non l’ha presa benissimo. Anzi. Secondo il Daily Star, in accordo con il suo avvocato, avrebbe messo una taglia sulla testa dell’autore del pettegolezzo che poteva costare caro a sua sorella. Maradona avrebbe deciso di offrire circa 9.000 euro a chi riuscirà ad identificare con chiarezza l’autore delle note audio che, con dovizia di particolari, annunciavano la morte del Pibe de Oro.

GETTONE DI PRESENZA – Ma nessuno sta organizzando una colletta in favore di Diego per venire a capo della faccenda. Per el Diez, al momento, una cifra del genere…sono spiccioli. Come riporta il Mirror, Maradona starebbe incassando un gettone di presenza quotidiano da oltre 11.000 euro da parte della FIFA per prendere parte ai match del mondiale. Il tutto al fine di dare, sebbene con i suoi comportamenti singolari, ancora più prestigio alla competizione. Tutto fa parte dell’operazione Legends lanciata dal presidente Infantino e, evidentemente, dalla mole di notizie e dall’interesse nei confronti di Diego, sono soldi…ben spesi. Possiamo dunque stare tranquilli: Maradona non si impoverirà. E, con una cifra a tre zeri come ricompensa, molto probabilmente il colpevole delle voci incontrollate alla fine verrà fuori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy