C’è da spostare un Diego: Maradona show, prima vittoria ma…lo devono portare via in cinque!

C’è da spostare un Diego: Maradona show, prima vittoria ma…lo devono portare via in cinque!

Chi si aspetta una partita normale quando ci sono in campo i Dorados di Sinaloa è sempre destinato a rimanere deluso. C’è Diego, il che renderebbe speciale anche una sgambata tra amici il sabato mattina. Soprattutto se il Diez il match non lo finisce in campo, ma trascinato via da cinque persone.

di Redazione Il Posticipo

Chi si aspetta una partita normale quando ci sono in campo i Dorados di Sinaloa è sempre destinato a rimanere deluso. Non che la squadra giochi chissà quale calcio o ottenga risultati stellari. Anzi, al momento gli uomini di Maradona sono abbastanza in basso in classifica e hanno appena ottenuto la prima vittoria nel campionato cadetto. Ma c’è Diego, il che renderebbe speciale anche una sgambata tra amici il sabato mattina. Soprattutto se la partita finisce con i primi tre punti stagionali, dopo tre sconfitte consecutive. E se il Diez il match non lo finisce in campo, ma trascinato via da cinque persone.

SHOW – Il solito Diego, verrebbe da dire. E in effetti, non è la prima espulsione che il campione del mondo 1986 rimedia come tecnico dei Dorados. Ma stavolta il risultato per la sua squadra è positivo. Il che comunque non ha impedito all’argentino di trasformare il finale di partita in un vero e proprio show. In cui, come ricorda Mundo Deportivo, Maradona fa tutto e il contrario di tutto. Protesta, calcia via ogni pallone che esce dalla sua zona di campo e poi decide anche di offendere il quarto uomo. Risultato, ovviamente, il cartellino rosso. Ma il gioco non può riprendere per quasi un minuto.

TRASCINATO VIA – Perchè? Beh, c’è prima…da spostare un Diez. Maradona non la prende assolutamente bene e continua a protestare e si fa sotto di nuovo al quarto uomo. Il fischietto si rifiuta di ricominciare la partita finchè Diego è ancora a bordocampo e ci vuole un aiuto considerevole. A portare quasi di peso Maradona negli spogliatoi arrivano cinque energumeni, che prima lo trascinano via e poi lo accompagnano nella passerella verso il tunnel, quasi fosse la scena di un film di Tarantino. Alla fine però è arrivata la vittoria e probabilmente questo è quello che conta per i Dorados. Anche se probabilmente lo show costerà caro al Diez…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy