L’Ole Furioso: l’umiliazione col Cardiff brucia ancora? Solskjaer avrebbe minacciato di “vendere metà squadra”…

L’Ole Furioso: l’umiliazione col Cardiff brucia ancora? Solskjaer avrebbe minacciato di “vendere metà squadra”…

Il manager dello United sarebbe passato alle maniere forti dopo il k.o. casalingo incassato dallo United all’ultima giornata di Premier League. Il norvegese farà la rivoluzione quest’estate? Tre giocatori potrebbero partire…

di Redazione Il Posticipo

Allo United bastano pochi mesi per perdere il sorriso: vedere Ole Gunnar Solskjaer per credere! Il norvegese pieno di gioia di vivere e di ambizione sembra un lontanissimo ricordo. La sua squadra si è smarrita per strada dopo l’impresa di inizio marzo col Psg agli ottavi di Champions League: da quel momento in poi i Red Devils hanno perso anche un pizzico di brillantezza dal punto di vista fisico e il finale di stagione è stato assoltamente da dimenticare.

FURIOSO – Secondo quanto riportato dal Sun, il manager è andato su tutte le furie per la brutta sconfitta incassata col Cardiff già retrocesso all’ultima giornata e avrebbe minacciato di vendere metà della squadra. Il tecnico norvegese ha cancellato anche il rapporto di fine stagione del club in programma lo scorso lunedì, avendo definito i suoi giocatori un “disonore”. Il 46enne si sarebbe imbestialito per quanto fatto dalla sua squadra nelle ultime settimane, in cui è sfumato persino l’obiettivo a lungo così tanto inseguito, cioè la qualificazione alla prossima Champions: alla fine infatti i Red Devils non sono andati oltre il sesto posto in classifica che vale l’Europa League.

RIVOLUZIONE – Solskjaer spera che il Watford perda la finale di FA Cup col Manchester City: in caso contrario i Red Devils sarebbero costretti a scendere in campo nel secondo turno dei preliminari per conquistare l’accesso all’Europa League. Solskjaer non si è nascosto di fronte alle difficoltà: “L’ultimo periodo è stato complicato, ma non significa che i giocatori siano peggiorati. È stata una stagione lunga e dura fisicamente ed emotivamente. Quando viene esonerato il manager a metà stagione, per i giocatori non è facile ripartire”. Stando a quanto riportato dalla stampa inglese, Solskjaer pensa però a grandi cambiamenti: quest’estate Paul Pogba, Anthony Martial e Alexis Sanchez potrebbero lasciare il club. Via le mele marce dallo spogliatoio, lo United smetterà di essere un disonore?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy