Il ginnasta, l’inserviente, il rifugiato: l’altra vita dei calciatori del Liverpool

Il ginnasta, l’inserviente, il rifugiato: l’altra vita dei calciatori del Liverpool

Ancora qualche ora di attesa per assistere alla finale di Champions League. Tutta la tensione graverà sui calciatori del Liverpool, che nel frattempo pensano alla strada percorsa per arrivare a giocarsi la finale di Kiev.

di Mattia Deidda

STORIE DA CHAMPIONS

 

liverpool roma

Ancora qualche ora di attesa per assistere alla finale di Champions League. Al Liverpool l’arduo compito di interrompere il dominio del Real Madrid, che vincendo la finale alzerebbe al cielo la coppa dalle grandi orecchie per la terza volta consecutiva, la quarta negli ultimi cinque anni. Gli uomini di Klopp sono pronti a scrivere la propria storia, senza mai dimenticare la strada percorsa per arrivare a giocarsi la finale di Kiev.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy