L’incredibile trasformazione di Mido: un miracolo da oltre 50 chili!

L’incredibile trasformazione di Mido: un miracolo da oltre 50 chili!

Le immagini dello scorso anno di Ahmed Mido, ex calciatore della Roma con un passato al Tottenham e all’Ajax, avevano fatto paura. Ma mettendole a confronto con quelle attuali, i risultati dell’impegno dell’egiziano sono lampanti. E quantificabili in un totale di oltre 50 chili persi.

di Redazione Il Posticipo

Le immagini dello scorso anno di Ahmed Mido, ex calciatore della Roma con un passato al Tottenham e all’Ajax, avevano fatto paura. Il calciatore egiziano, che ha lasciato il calcio nel 2013 ad appena trent’anni, sembrava una persona totalmente diversa. E molto, molto più pesante. L’ex attaccante aveva raggiunto i 150 chili, che anche sul suo metro e novantasette di altezza erano davvero troppi. Se ne è accorto anche lui, come ha raccontato qualche tempo fa in un’intervista sul Guardian: “non riuscivo a fare più di trenta metri senza dovermi sedere per riposarmi”. Insomma, bisognava dimagrire. E anche in fretta, per non rischiare di fare una brutta fine a 35 anni.

50 CHILI – E, a differenza di quanto fatto durante la sua carriera, stavolta Mido sembra aver preso davvero sul serio la questione. Già quando il quotidiano inglese lo ha intervistato, il processo di dimagrimento era in atto. E lo stesso attaccante si era persino offerto a Cuper per giocare il mondiale con il suo Egitto, avendo perso parecchio peso. Oltre a ringraziare chi lo aveva preso in giro per il suo peso, convincendolo che il dimagrimento non poteva essere rimandato. E ora, in una sua versione della…one year challenge, Mido ha mostrato i progressi fatti in un anno attraverso il profilo Instagram del suo allenatore personale. Mettendo a confronto le foto di marzo 2018 e quelle attuali, i risultati sono lampanti. E quantificabili in un totale di oltre 50 chili persi.

PERSONAL TRAINER – “Hai iniziato la tua carriera da allenatore, hai subito un intervento chirurgico, hai cambiato il tuo stile di vita e ti sei impegnato per farlo. Poniti un obiettivo, fatti un piano per raggiungerlo, seguilo e i risultati arriveranno con il tempo. Ma soprattutto credi in te stesso, circondati di chi ti supporta e non ascoltare le chiacchiere nei tuoi confronti. Ecco il potere della volontà e dell’impegno. Questo è il Mido che tutti conosciamo”. Questo il post di Aly Mazhar, il personal coach che è stato artefice del miracolo. E che ora ha permesso a Mido di tornare a correre senza doversi fermare ogni trenta metri.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy