La triste fine di Valdiram: faceva coppia con Romario, ma è morto in strada a 36 anni

La triste fine di Valdiram: faceva coppia con Romario, ma è morto in strada a 36 anni

O il campo di calcio, o la strada. In Brasile spesso è così, ma a volte persino il pallone non basta ad allontanare i propri demoni personali. Come è successo a Valdiram, calciatore brasiliano, trovato morto per le strade di San Paolo, ad appena trentasei anni.

di Redazione Il Posticipo

O il campo di calcio, o la strada. In Brasile spesso è così e sono tanti i calciatori verdeoro che hanno sempre ammesso che è stato proprio il pallone ad aver evitato loro la vita che invece è così comune per tanti ragazzi che vengono dalle favelas. Ma a volte il calcio non basta ad allontanare i propri demoni personali. E neanche aver giocato ai livelli più alti garantisce che la vita, prima o poi, non venga a chiedere il conto. Il che è quanto è successo a Valdiram, calciatore brasiliano, trovato morto per le strade di San Paolo, ad appena trentasei anni.

DALLE STELLE… – Il Sun racconta la storia dell’ex stella del Vasco da Gama, compagno di squadra e di reparto di Romario nella fase finale della carriera del Baixinho. Una coppia d’oro, che ha fatto le fortune del Gigante da Colina per una sola stagione, abbastanza per Valdiram per prendersi il titolo di miglior marcatore della Copa do Brasil 2006. Poi l’attaccante ha continuato la sua carriera da giramondo del pallone, con una serie infinita di trasferimenti (persino in Qatar) e di contratti stracciati prima del termine. Problemi personali, tra cui la tendenza a derubare i compagni di squadra. Situazioni che spesso lo tenevano troppo lontano dagli allenamenti e troppo vicino a sostanze non esattamente salutari, che lo hanno portato spesso in riabilitazione.

…ALLA STRADA – Aveva smesso con il calcio nel 2011 proprio per via di una vita troppo dissoluta, ma Valdiram ci aveva riprovato nel 2017. Ma anche stavolta è durata poco, perchè uno dei suoi ultimi avvistamenti, prima del triste epilogo, è stato a inizio 2018 per le strade di San Paolo in stato confusionale. Tornato in clinica per disintossicarsi, tempo qualche mese secondo i media locali era di nuovo nella stessa condizione. Il tempo di comparire su un video di Youtube, in cui chiedeva aiuto ai suoi ex compagni del Vasco, spiegando di non avere un soldo e di vivere per strada. Ed è proprio per le strade di San Paolo che è stato ritrovato morto, con addosso evidenti segni di percosse, come riporta Globoesporte. Sono stati arrestati tre sospetti e nessuno della sua famiglia si è neanche presentato a riconoscere il corpo. Un finale davvero terribile e inaspettato per chi, anche se per poco, è stato una stella.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy