La strana serata dei tifosi del Liverpool: “Abbiamo rubato il bus del Barça!”, ma… non è vero

La strana serata dei tifosi del Liverpool: “Abbiamo rubato il bus del Barça!”, ma… non è vero

Manca poco al fischio d’inizio di Liverpool-Barcellona e i tifosi Reds provano a fermare i blaugrana a colpi di… fake news. Circola in rete la notizia del furto del pullman del Barcellona ma…non è vero.

di Redazione Il Posticipo

Sarà una partita emozionante ma bisognerà combattere. O almeno, questo è il punto di vista dei tifosi del Liverpool. Il ritorno della semifinale di Champions League tra i Reds e il Barcellona non comincia proprio nel migliore dei modi. Davvero in pochi sono fiduciosi sulla rimonta ma alcuni sperano principalmente sull’atmosfera creata dallo stadio di Anfield Road e dalla città in generale. Ecco, il primo colpo, “la città” lo ha già sferrato: cerca di distrarre gli ospiti catalani in ogni modo possibile e non solo tramite il rumore, la città inondata di maglie rosse, l’atmosfera rovente, ma anche… la diffusione fake news riguardanti un furto subito dal Barcellona. E non si tratta del furto in accezione sportiva.

FAKE NEWS – Già, distrarre l’avversario è un’ottima tecnica ma il reato di procurato allarme trascende un po’ l’atmosfera sportiva. Qualche tifoso del Liverpool, in preda a noia o illuminato da qualche strategia distrattiva, ha diffuso in rete la notizia che il pullman del Barcellona si aggirava in maniera sospetta nella zona di Fazakerley, Liverpool. La conclusione immediata? Il veicolo è stato rubato! Ovviamente, su Twitter, come succede in generale su tutti i social network, la notizia si è diffusa e ha raggiunto diverse condivisioni, agguantato molti ‘like’ e provocato una vera e propria bufera mediatica per qualcosa che… non è mai successo.

RESTA ALL’HILTON – Già, a confermare la falsità della notizia ci pensa direttamente la polizia del Merseyside utilizzando le pagine messe a disposizione dal quotidiano inglese The Mirror. Il Tweet, infatti, aveva raggiunto così tante persone da mettere un po’ in allarme tutto l’ambiente. Del resto leggere che “Il Barça rimarrà all’Hilton (hotel dove è stanziato). Qualcuno gli dice che il suo autobus è stato rubato e si trova nella zona di Fazak“, un po’ d’apprensione, la regala. In ogni caso, ora che l’allarme è stato sedato, tutta la preoccupazione si concentrerà sui cancelli di Anfield che stanno per aprirsi. Tornando alla fake news, comunque, già in molti avevano intuito che si trattasse di una bufala in quanto non erano state caricate immagini del bus nella zona in questione, ma il fatto che sia dovuta intervenire mediaticamente la polizia la dice lunga sull’impatto che la notizia ha avuto. Sempre meglio controllare le notizie, prima di impressionarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy