La società scavalca l’allenatore: l’Atletico mette Diego Costa sul mercato! E Simeone…

La società scavalca l’allenatore: l’Atletico mette Diego Costa sul mercato! E Simeone…

Per una serie di motivi, economici e comportamentali, l’Atletico Madrid avrebbe deciso di privarsi di Diego Costa. Come la prenderà il Cholo, che al suo attaccante non rinuncia mai neanche quando la combina parecchio grossa?

di Redazione Il Posticipo

Dio li fa e poi li accoppia. Nel vero senso del termine, perchè Diego primo e Diego secondo hanno parecchi punti in comune. Soprattutto, almeno al momento, un bel contratto con l’Atletico Madrid. Simeone ha messo bene in chiaro le cose, nonostante la lunga squalifica che impedirà all’attaccante di giocare le restanti partite di Liga, lui a Diego Costa non ci rinuncia. Semplice capire perchè. L’ex Chelsea è il suo…corrispettivo in campo, sempre pronto a lottare (anche troppo a volte) su ogni pallone e portatore di quella garra che caratterizza i Colchoneros da quando in panchina siede l’ex centrocampista di Lazio e Inter.

MOTIVI ECONOMICI… – Ma la società sta per rompere l’idillio. Da quanto riporta Mundo Deportivo, il bomber sarebbe ufficialmente sul mercato. Per una serie di fattori neanche troppo complicati da spiegare. In primis l’età. Ora come ora, il trentenne ha ancora mercato e soprattutto una buona valutazione, che permetterebbe al club biancorosso di fare cassa e recuperare almeno in parte i 60 milioni di euro che sono stati spesi per riportarlo a Madrid dopo averlo ceduto al Chelsea. Poi c’è un altro problema economico, quello dell’ingaggio: Diego Costa prende 10 milioni di euro netti a stagione. Non troppi, ma considerando che i rinnovi del Cholo e di Griezmann assorbono parecchie risorse, l’attaccante rientra tra i sacrificabili anche da questo punto di vista.

…MA NON SOLO – E poi, inutile girarci intorno, i comportamenti del brasiliano naturalizzato spagnolo sono un problema. Diego Costa è sempre un po’ troppo sopra le righe e a volte mette in imbarazzo la società, i compagni di squadra e persino l’allenatore. Già, l’allenatore: che ne pensa Simeone di questa scelta da parte dei suoi superiori? Il Cholo non sarà felice, questo è poco ma sicuro. Il tecnico ha manifestato chiaramente la sua volontà di poter contare su Diego Costa anche per la prossima stagione, ma se dall’alto hanno deciso così, l’argentino sarà costretto a fare buon viso a cattivo gioco. Sempre che, ovviamente, si trovi un acquirente. Si è parlato di un interessamento del PSG per Diego Costa, che andrebbe a sostituire Cavani. Ma si sa, con il bomber dell’Atletico, decisamente mai dire mai.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy