La folle notte dell’Etihad: uno scommettitore azzecca risultato e primo marcatore!

La folle notte dell’Etihad: uno scommettitore azzecca risultato e primo marcatore!

Tra City e Burton se ne sono viste delle belle… a senso unico! Qualcuno lo aveva previsto subito dopo il gol di De Bruyne in apertura, qualcun’altro invece ci aveva scommesso sopra ore prima e, col senno di poi, con il 9-0 gli è andata decisamente bene…

di Redazione Il Posticipo

Il sogno del Burton si è rivelato… un incubo! La Cenerentola della Carabao Cup è rimasta senza scarpe dopo il passaggio dell’Uragano City: all’Etihad è finita 9-0 in favore degli uomini di Pep Guardiola trascinati da uno strepitoso Gabriel Jesus, autore di un poker. Ma il rovescio della medaglia c’è sempre in tutte le cose: se in semifinale c’è Davide contro Golia, potrai mai aspettarti lo stadio pieno? E soprattutto potrai mai azzeccare il risultato finale della partita con uno squilibrio simile tra le due squadre? Nella folle serata dell’Etihad è successo l’impossibile…

LINEKER SACCENTE – Il primo a mettere le mani avanti col suo sorrisetto beffardo è stato lo showman con un gran bel passato da calciatore Gary Lineker, che dopo il gol di Kevin De Bruyne al 5′ ha twittato il suo pronostico: “Stasera potremmo vedere più gol segnati dal City che spettatori”. E sul 9-0 avrà pensato di averci visto lunghissimo! Certo, non stiamo parlando di uno stadio vuoto nel senso italiano del termine, purtroppo: c’erano poco più di 32.000 persone sulla capienza massima di 55.000. Numeri che non sono da calcio d’Oltremanica, questo sì.

SCOMMETTITORE VEGGENTE – Il protagonista della folle notte però è uno scommettitore che su Twitter sta letteralmente spopolando: @Hampson84Phil si è guadagnato gli applausi in rete dopo aver azzardato e azzeccato l’impensabile! Il veggente di turno ha pronostico il 9-0 come risultato esatto con Kevin De Bruyne primo marcatore. Quota? 375/1. Soldi puntati? Poco più di 20 euro, beh tantini considerando il coefficiente di difficoltà… Ma il gruzzoletto da riscuotere adesso è succoso: quasi 9000 euro! Giù il cappello, per davvero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy