Kompany fa godere il City, ma i tifosi attaccano Guardiola: “Scelte senza cervello! Che cosa gli ha fatto Sané?”

Kompany fa godere il City, ma i tifosi attaccano Guardiola: “Scelte senza cervello! Che cosa gli ha fatto Sané?”

Match durissimo all’Etihad tra Citizens e Leicester nella penultima giornata di Premier League: ci pensa Vincent Kompany a togliere le castagne dal fuoco, ma prima del gol sono piovute tantissime critiche nei confronti del manager catalano…

di Redazione Il Posticipo

Il City torna in testa, ma quanta paura per i tifosi dell’Etihad! Sono serviti settanta minuti per abbattere il muro del Leicester: questa volta però a fare la differenza non sono stati i soliti Sergio Agüero, Raheem Sterling oppure Bernardo Silva. Il man of the match è stato il capitano Vincent Kompany… come spesso capita quando la partita si fa rovente. I Citizens ritornano in testa con un punto di vantaggio sul Liverpool a una giornata dalla fine: Pep Guardiola esulta in campo, ma fuori dal terreno di gioco questa volta sono dolori. I tifosi lo hanno ricoperto di critiche.

CHE FATICA – Che fatica! Il Leicester si preannunciava un avversario pericoloso, potenzialmente l’ultimo grande ostacolo per il City prima dell’ultima giornata di Premier League (trasferta sul campo del Brighton)… e così è stato. Nel primo tempo Agüero è andato vicinissimo al gol con un colpo di testa respinto sulla linea da Kasper Schmeichel sugli sviluppi di un calcio piazzato. Nel secondo tempo l’ansia si è fatta sentire col punteggio ancora fermo sullo 0-0 finché Kompany non ha pensato di risolvere la questione con un siluro vincente (70′). Nel finale Kelechi Iheanacho ha avuto una clamorosa occasione per il pareggio delle Foxes, ma l’ex di turno ha graziato il pubblico dell’Etihad. Nei confronti di Guardiola invece i tifosi del City non hanno fatto altrettanto…

CRITICHE – I tifosi dei Citizens esultano, ma nei confronti di Guardiola sono piovute tantissime critiche. Nel primo tempo i campioni d’Inghilterra hanno fatto parecchia fatica: “Schierare Foden titolare è stata una delle scelte più senza cervello che io abbia mai visto. Troppo intelligente per il suo buon Guardiola”

Il manager catalano è stato criticato anche per aver preferito Sterling ad altri attaccanti: “Doveva uscire, ma sappiamo tutti che Guardiola non vede in lui mai niente di sbagliato”…

I tifosi del Citizens si aspettavano qualche altro attaccante titolare dal primo minuto: “Che cosa ha fatto Sané a Guardiola?”

Ai supporter non è piaciuto l’atteggiamento di tutta la squadra contro il Leicester: “Sembra che gli uomini di Guardiola stiano cercando la gloria individuale”…

Guardiola ha passato una serata durissima dal punto di vista emotivo… soprattutto quando le due squadre erano ancora ferme sullo 0-0! I tifosi non hanno avuto pietà nei suoi confronti: “Nausea, bruciore di stomaco, indigestione, mal di stomaco, diarrea? BAM!”

Il manager ha sentito la tensione della partita… a tal punto da trasformarsi in raccattapalle? “Guardiola si precipita a recuperare la palla per una rimessa del City. L’ansia sta crescendo”…

Sullo 0-0 qualche tifoso del Liverpool si è fatto sentire nei confronti del tecnico del City: “F*****o Guardiola! Hai vinto abbastanza, è il nostro quest’anno”… peccato che poi sia arrivato il gol di Kompany!

Il gol del belga ha tolto le castagne dal fuoco regalando ai Citizens la chance di rivincere la Premier. Guardiola ha esultato col suo amatissimo maglione sulla pelle e i tifosi hanno avuto da ridere anche su questo: si va da “Perché Guardiola indossa sempre lo stesso cardigan?” a “Quel cardigan grigio deve sparire!”…

Qualcuno però ha riconosciuto al manager una bella lungimiranza nei confronti di Iheanacho, che ha sbagliato il gol che avrebbe tagliato le gambe ai Citizens: “Guardiola è un genio, ha venduto Iheanacho al Leicester per poter sbagliare un gol fatto e farci vincere la Premier”. In fondo per Pep non è stata del tutto una brutta serata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy