Keane-Terry: scintille a bordo campo! In Nottingham-Aston Villa volano parole grosse

Keane-Terry: scintille a bordo campo! In Nottingham-Aston Villa volano parole grosse

Gli ex campioni della Premier League oggi sgomitano in Championship come assistenti dei rispettivi allenatori… e di certo non hanno iniziato ad amarsi! Il derby delle Midlands va ai Villans che sorpassano i Reds in classifica e vedono i play-off

di Redazione Il Posticipo

Non hanno smesso di mandarsele a dire. Da avversari sui campi della Premier League non si sono amati… e non hanno iniziato a farlo adesso nella loro seconda vita! Tra Roy Keane e John Terry, rispettivamente i simboli di Manchester United e Chelsea, sono volati spesso gli stracci in campo. La musica non è cambiata adesso che sono entrambi seduti in panchina come assistenti dei rispettivi allenatori. Il calendario della trentasettesima giornata di Championship si è divertito a metterli di nuovo uno contro l’altro… e ovviamente non sono mancate le scintille!

A BORDO CAMPO – Come riportato dal Sun, in Nottingham Forrest-Aston Villa sono volate parole grosse tra Keane e Terry, rispettivamente assistenti degli allenatori Martin O’Neill e Dean Smith. I due ex campioni della Premier League hanno battibeccato duramente a bordo campo e sono quasi venuti alle mani durante il derby delle Midlands. Motivo di discussione: il duro intervento di Alexander Milosevic (difensore del Nottingham) ai danni di Jack Grealish (centrocampista dell’Aston Villa), costato al giocatore dei Reds un cartellino giallo. Una situazione che ha spinto l’ex capitano del Chelsea ad abbandonare la sua area tecnica per andare a dirle di persona a Roy Keane: ne è nata una discussione dai toni molto accesi, che però è stata disinnescata prima che tutto potesse precipitare.

BEFFA KEANE – Per l’ex centrocampista del Manchester United oltre al danno… è arrivata la beffa! Sul calcio di punizione fischiato dopo l’intervento irregolare di Milosevic è arrivato il gol dell’Aston Villa, firmato dal difensore Kortney Hause, che ha portato gli ospiti sul 3-1 (dopo la doppietta di John McGinn e il gol dei padroni di casa realizzato da Jack Colback). Una vittoria importante per i Villans (54 punti) che scavalcano il Nottingham (53) in classifica e vedono la zona play-off: il Derby County di Frank Lampard al quinto posto (l’ultimo che può portare in Premier) ha solo due punti in più rispetto alla squadra del suo ex compagno Terry. Insomma, il grande sconfitto di giornata è Keane: le parole grosse col rivale non gli sono bastate per evitare il giallo, la sconfitta… e il sorpasso!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy