Karius: ritornare a Liverpool sarebbe un incubo? Il portiere ha preso la sua decisione…

Karius: ritornare a Liverpool sarebbe un incubo? Il portiere ha preso la sua decisione…

Un annetto dopo la serataccia di Kiev nella finale di Champions League, il portiere tedesco torna a far parlare di sé in chiave mercato. Deciderà di restare al Besiktas oppure tornerà a Liverpool un anno dopo le papere contro il Real Madrid?

di Redazione Il Posticipo

Loris Karius, maggio continua ad essere il suo mese… nel bene e nel male! Un anno fa il portiere ha condizionato il risultato del Liverpool in finale di Champions League contro il Real Madrid: due papere dell’estremo difensore hanno regalato la Coppa ai Blancos (finale 3-1) e sono costate carissime all’ex Mainz. Dopo la serataccia di Kiev, lo sfortunato Karius è stato spedito in Turchia senza pensarci… dove adesso vuole rimanese a tutti i costi?

CRITICHE – Il portiere ha trascorso un anno burrascoso al Besiktas, dopo aver perso la porta dei Reds finita tra le mani sicure di Alisson. La scorsa estate Karius ha lasciato il Liverpool per andare in Turchia in prestito per due stagioni, l’accordo però sembrava destinato ad essere interrotto all’inizio di quella che si è appena conclusa. Secondo quanto riportato dal Mirror, il portiere è stato criticato dal tecnico Senol Senol Günes e ha chiesto l’intervento della Fifa per fronteggiare il problema degli stipendi non pagati. La contesa però si è risolta e Karius potrebbe restare in Turchia per un’altra stagione. Al fischio finale della penultima giornata della Süper Lig, il venticinquenne ha fatto chiarezza sul suo futuro: “Se tutte le parti sono felici e soddisfatte, continuerò il mio contratto col Besiktas”.

FUTURO – Il Besiktas acquisterà Karius a titolo definitivo? Qualora dovesse decidere di farlo, il club turco sarebbe obbligato a sborsare poco più di 8 milioni di euro alla fine della prossima stagione, dopo averne investiti 2,5 per il prestito. Il club sarà costretto a investire sul portiere qualora quest’ultimo dovesse riuscire a soddisfare determinati criteri di prestazione in relazione al numero di presenze e alla qualificazione alle prossime Coppe: in questo caso al Liverpool verrà riservato una percentuale del 20% sulla futura rivendita. Toglietemi tutto ma non la mia Turchia? Al momento Karius sembra felice lontano dal Liverpool, pronto a giocarsi un’altra finale di Champions tra una decina di giorni. È probabile che i Reds abbiano bisogno di una riserva di Alisson in vista della prossima stagione per sostituire Simon Mignolet vicinissimo a lasciare Anfield. Il ritorno di Karius al momento però sembra improbabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy