Karius…contagia il Besiktas: “papera” su Twitter del club turco

Karius…contagia il Besiktas: “papera” su Twitter del club turco

Il club turco ha già…preso le misure al suo probabile nuovo acquisto. Il profilo twitter dei bianconeri, infatti, ha pubblicato (e poi cancellato) una foto di benvenuto per Karius. Peccato che nessuno abbia annunciato ufficialmente il suo arrivo.

di Redazione Il Posticipo

“Sono cose che succedono nel calcio”. Questa la reazione di Klopp a una domanda sul probabile addio di Loris Karius ai Reds. Del resto, le papere nella finalissima di Kiev e l’arrivo di Alisson hanno davvero lasciato poco spazio ai sentimentalismi. Mignolet numero 12 e il tedesco andrà con tutta probabilità a passare una o addirittura due stagioni in riva al Bosforo, dove lo aspetta il Besiktas. Ma nel frattempo, il suo (forse) nuovo club ha già preso le misure al nuovo acquisto. Il profilo twitter dei bianconeri, infatti, ha pubblicato una foto di benvenuto (poi rimossa) per Karius. Peccato che nessuno abbia annunciato ufficialmente il suo arrivo.

UFFICIALE O NO? – Una…papera del social media manager? Chissà. Ma anche forse un errore grossolano da parte della comunicazione del club. Anche perchè le versioni possibili sono due. O Karius non è ancora ufficiale e quindi chi gestisce il Twitter del Besiktas ha anticipato un po’ troppo i tempi nell’annunciare il suo arrivo. O, ipotesi ancora peggiore, l’affare è effettivamente concluso ma…il club si è dimenticato di fare il comunicato sul suo sito. In entrambi i casi, non un’ottima figura per la società turca, che a questo punto, contratto firmato oppure no, sembra già essere stata…contagiata del suo prossimo estremo difensore.

FIDUCIA – In ogni caso, viste le parole di Klopp, improbabile che l’affare non vada in porto. E quindi, prima o poi, sarà davvero ora di annunciare il suo arrivo al Besiktas. La speranza dei tifosi è che il tedesco riesca a riprendersi, dal punto di vista tecnico ma soprattutto da quello psicologico. L’ovazione che gli ha riservato Anfield alla prima apparizione post-Kiev avrà certamente fatto piacere al portiere, che però ora deve assolutamente ritrovare fiducia nei propri mezzi. Sarà per questo che il club turco ha velocizzato le cose? Farlo sentire così atteso, forse, potrà caricarlo per questa nuova avventura? Chissà. O forse si tratta effettivamente di una semplice…papera. E visto di chi si parla, non sarebbe esattamente nulla di nuovo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy