Jovic: basta una giornata per cambiare vita? L’effetto Real si è fatto sentire anche sul suo profilo Instagram!

Jovic: basta una giornata per cambiare vita? L’effetto Real si è fatto sentire anche sul suo profilo Instagram!

L’attaccante serbo ha lasciato l’Eintracht Francoforte: costo dell’operazione di 65 milioni di euro e nuova vita per il bomber rivelazione dell’ultima edizione dell’Europa League. L’effetto Real si è già fatto sentire sui suoi social!

di Redazione Il Posticipo

Ecco Luka Jovic! Il Real Madrid ha ufficializzato l’acquisto dell’attaccante serbo dell’Eintracht Francoforte, che ha stupito tutti nell’edizione dell’Europa League appena andata in rassegna (10 reti in 14 presenze). Il presidente Florentino Perez ha messo sul piatto 65 milioni di euro pur di strappare alla concorrenza il 21enne dal futuro assicurato. A Jovic è bastata una giornata per vedere la sua vita cambiare? Social alla mano, sembra proprio di sì.

NUOVO ACQUISTO – Passare al Real per un calciatore significa tante cose e non solo a livello sportivo. Sbarcare al Santiago Bernabeu comporta soprattutto un boom economico per il portafoglio del fortunato: Jovic lo ha scoperto in queste ore, avendo firmato un contratto da 10 milioni a stagione fino al 2024. Oggi il giocatore però può festeggiare anche qualcosa in più: una crescita esponenziale del suo profilo sui social media… che nemmeno lui si aspettava?

CHE NUMERI – Jovic ha lasciato la Bundesliga dopo una stagione da favola in termini realizzativi (17 gol in 32 gare): nella Liga riuscirà a fare meglio? Il serbo sembra avere un certo feeling coi numeri come sottolineato da Marca: prima dell’ufficialità del suo passaggio al Real, Jovic aveva 480.000 follower su Instagram, un numero decisamente rispettabile. Dalle 13:00 di martedì in poi però tutto è cambiato: arrivata la certezza del suo sbarco in Spagna, i numeri dell’attaccante sono schizzati oltre i 700.000 utenti. L’effetto Real già si fa sentire: adesso la palla passa al bomber, che avrà il compito di spedirla in rete come ha fatto spesso quest’anno con la maglia dell’Eintracht.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy