Josè Semedo punzecchia il Barcellona: “5 Champions in 119 anni? A CR7 ne sono bastati 34”

Josè Semedo punzecchia il Barcellona: “5 Champions in 119 anni? A CR7 ne sono bastati 34”

Il difensore del Vitoria Setubal Josè Semedo, grande amico di Cristiano Ronaldo, punzecchia il Barcellona dopo l’eliminazione dalla Champions League ad opera del Liverpool. Le Champions vinte dai blaugrana restano infatti…le stesse che ha in bacheca il portoghese!

di Redazione Il Posticipo

Il calcio è uno sport meraviglioso e ricchissimo di sfumature. Esiste il campo, quel rettangolo dove talvolta accadono cose inattese, come la rimonta del Liverpool sul Barcellona che capovolge il risultato di 3-0 dell’andata con uno schiacciante 4-0 ad Anfield con due doppiette di Wijnaldum e Origi. Oltre al campo, ci sono altre dinamiche di “potere” come il lato aziendale e di prestigio storico delle società. Una delle sfaccettature più belle e divertenti di questo sport, però, sono le storie degli uomini che ne diventano protagonisti. Un esempio calzante, lo fornisce Josè Semedo, difensore del Vitoria Setubal nonché grande amico di Cristiano Ronaldo, che prende in giro il Barcellona per l’eliminazione dalla Champions League.

RIVALI PER SEMPRE – Cristiano Ronaldo ha lasciato il Real Madrid, ma la sua rivalità con il Barcellona di Messi non si è conclusa. Del resto, si tratta dei due campioni per eccellenza attualmente in attività che non sembrano fare altro che fare a gara a chi è il “più grande di tutti i tempi”. D’altra parte, il Vitoria Setubal, squadra di Josè Semedo, non ha nulla a che spartire con il Barça e, se non ci fosse di mezzo l’amicizia tra i due portoghesi, il post del difensore trentaquattrenne non sembrerebbe avere molto senso. Il giocatore, però, ha pubblicato su Instagram un’immagine… divisa a metà.

L’IMMAGINE – Sulla sinistra dell’immagine è raffigurato lo stemma del Barcellona e sopra di esso sono rappresentate le cinque coppe dei campioni alzate al cielo dai blaugrana nei 119 anni di storia del club. Dalla parte opposta, invece, c’è la foto di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus con altrettante coppe disegnate sopra la sua testa e una didascalia che spiega che il portoghese ha impiegato soltanto 34 anni per vincerle tutte. Insomma, sembrerebbe un pareggio (in quanto a numero di trofei alzati) ma qui si sta parlando di una squadra contro un solo uomo. Che poi, c’è da dire che sì, CR7 ha 34 anni di ‘storia’ ossia, di età ma in realtà, per alzare 5 volte la coppa dalle grandi orecchie ne ha impiegati soltanto 11: la prima nel 2007 con il Manchester United e l’ultima con il Real Madrid nel 2018. La didascalia scelta dall’amico Semedo? “Lo fa sembrare più facile. Solo 34 anni… il Re!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy