Inghilterra, rivoluzione dei trasporti dei tifosi in treno: carrozze a parte e giubbini rosa…

Inghilterra, rivoluzione dei trasporti dei tifosi in treno: carrozze a parte e giubbini rosa…

La Virgin annuncia novità per i tifosi più “molesti” in treno. Per evitare convivenze difficili, carrozze a parte e personale in giubbini rosa per rilassarli…

di Redazione Il Posticipo

Treni divisi per classi, anzi per classificazione di passeggeri. In Inghilterra, i tifosi viaggeranno in carrozze dedicate. La notizia arriva dal Sun: la Virgin, una delle società addette al trasporto su rotaia oltremanica, opta per dei vagoni ad hoc, in seguito alla presa di posizione degli altri passeggeri.

LAMENTELE – La maggior parte dei passeggeri ha etichettato i tifosi come responsabili di “comportamento disordinato” ma si registrano anche incidenti che coinvolgevano aggressioni, aggressioni e molestie. Altre relazioni hanno parlato di canti razzisti o omofobi e di comportamenti sessisti. La mossa arriva dopo che i fan di Portsmouth e Plymouth Argyle si sono picchiati a vicenda mentre lasciavano la stazione ferroviaria di Portsmouth.

CARROZZE SPECIALI – La società ha raccolto diverse testimonianze, tutte negative, relative alla presenza di tifosi turbolenti rumorosi e volgari che si mischiano ai viaggiatori “comuni” per niente interessati al calcio. E dunque ha deciso di creare le condizioni ideali di viaggio per i tifosi, formando altresì il personale affinchè i “clienti” possano viaggiare nel massimo del comfort senza però arrecare fastidio agli altri passeggeri. Durante la stagione calcistica verranno introdotti nuovi “Event” sulle linee della West Coast soprattutto nei fine settimana. Il personale che accompagnerà i tifosi nei loro viaggi indosserà giubbini rosa. Previsti, inoltre, pacchetti speciali studiati appositamente. Gary Steele, responsabile del coordinamento Virgin Trains, ha dichiarato: “Stazioni e servizi possono essere estremamente impegnati con molti tifosi di calcio che utilizzano la nostra rete . Fornire un ambiente migliore e convogliarli tutti insieme aiuterà a rimuovere qualsiasi potenziale conflitto e offrire a tutti i passeggeri un viaggio tranquillo, sicuro e divertente.”

CONVIVENZA- Del resto la “convivenza” con i passeggeri “comuni” era sempre più complicata. Il sovrintendente capo Allan Gregory della polizia dei trasporti britannica ha dichiarato: “Questo è un importante passo in avanti per migliorare i viaggi dei tifosi di calcio e di altri passeggeri. Sappiamo che nei giorni delle partite i treni possono rapidamente diventare luoghi affollati e vogliamo che tutti possano avere garantito un viaggio sicuro. Gli Event Hosts sono una nuova idea che speriamo possa aiutare tutti i passeggeri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy