Inghilterra-Panama, un sogno rimasto in un cassetto?

Inghilterra-Panama, un sogno rimasto in un cassetto?

L’incredibile storia di Douglas Mereton. Il tifoso inglese dimentica il biglietto a casa, gliene trovano un altro ma poi… si perdono lui!

di Redazione Il Posticipo

Assistere a una partita mondiale dell’Inghilterra. Un sogno forse rimasto in un cassetto. Nel senso pieno del termine. Perchè il biglietto per la partita in questione è stato dimenticato a Bristol e costituisce l’antefatto di una storia che ha dell’incredibile…

BIGLIETTO – Protagonista della vicenda, un tifoso inglese di mezza età di nome Douglas Mereton. che è partito dall’Inghilterra per assistere ai mondiali. Un viaggio lunghissimo per assistere a Inghilterra-Panama. Piccolo particolare: una volta giunto a Nižnij Novgorod il tifoso è stato attanagliato dal dubbio. Il biglietto dove sta? Ecco appunto. Amara sensazione divenuta realtà: il prezioso tagliando è rimasto a casa. A tremila miglia di distanza. Ma siccome il calcio racconta storie bellissime, l’uomo ha chiesto aiuto e ha trovato un angelo custode che via social gli avrebbe forse permesso di assistere al match.

ANGELO – Un giornalista prende particolarmente a cuore la causa dello sbadato tifoso e riesce a rimediare un biglietto per Inghilterra-Panama. L’angelo custode ha un nome e cognome: Dan Howells, cronista di ITV, rete britannica che segue live l’evento in Russia. Rilancia la richiesta di Douglas sul Sun e sul Bristol Post. La macchina della solidarietà si mette immediatamente in moto dopo l’annuncio del giornalista. “Questo è Douglas. Ci siamo appena imbattuti in lui vicino allo stadio e si è reso conto di aver lasciato il biglietto per la partita nel cassetto di casa a Bristol. Se qualcuno potesse aiutarci a trovarne uno, fatemelo sapere”. E una compagnia di viaggio, Sport Option, riesce a recapitare il biglietto. Sembra fatta ma…

INCREDIBILE – Dietro l’angolo, però, si cela il colpo di scena: trovato il biglietto, ci si è persi Douglas. Il problema è che l’uomo non è rintracciabile, in quanto non ha con sé neanche un cellulare. Necessario, dunque, un nuovo appello. Trovato il biglietto…ora troviamo Douglas. E quindi Howells twitta di nuovo: “Abbiamo un biglietto per Douglas, ma prima dobbiamo trovarlo. Se lo vedete, ditegli di andare alla reception del suo hotel, al più presto”. Resta dunque da capire de Douglas avrà assistito alla festa del gol dei Tre Leoni contro Panama. La sensazione è che per scoprirlo servirà un terzo aggiornamento da parte di ITV…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy