Il no di Scholes al calcio moderno: “Un direttore sportivo al Manchester United? Una perdita di tempo!”

Il no di Scholes al calcio moderno: “Un direttore sportivo al Manchester United? Una perdita di tempo!”

Certe novità sono dure da assimilare. In Premier League, ad esempio, continua ad essere vista con molti dubbi la figura del direttore sportivo.

di Redazione Il Posticipo

La forma più pura del calcio ha difficoltà ad accettare tutte le ‘nuove’ tendenze. La Premier League, è da tutti riconosciuta come la patria del calcio, il luogo in cui il gioco viene vissuto così come è stato creato: pochi tatticismi, tanta intensità. Nonostante anche il campionato inglese abbia ceduto alla modernizzazione, c’è un aspetto che continua a creare più di un dubbio: la figura del direttore sportivo. Ed Woodward, vicepresidente del Manchester United, è propenso ad introdurla nel club. Non tutti sono d’accordo.

INUTILE – Senza tanti giri di parole: il ds, in Inghilterra, è una figura che serve a poco. A confermare questa idea, è Paul Scholes, ex leggenda del Manchester United, che continua a non capire il perché il club inglese voglia introdurla in società: “Mi sembra una perdita di tempo. Non riesco a capire perché i club abbiano bisogno di un direttore sportivo se hanno un allenatore; è lui che decide i giocatori. Semplicemente si creano figure intorno al club che non sono necessarie”. Queste le sue parole, riportate dal Sun.

UNITED – Entra, poi, nel particolare: “Solskjaer ha bisogno di cinque o sei grandi giocatori, lo sa bene, non è stupido, e se tutto va bene migliorerà la squadra”. Difficile spostare Scholes dalla sua posizione, neanche se, come direttore sportivo, si parla di Ferdinand, ex compagno di squadra. Secondo l’ex centrocampista inglese, l’unica figura realmente utile ad un allenatore, è un osservatore: “Solskjaer ha un capo scout, ovviamente, che gli raccomanda i giocatori. Lui li guarda, e poi li compra”. Semplice, lineare, efficace. Chissà se Ed Woodward non sia disposto a cambiare idea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy