Il Marocco chiede spiegazioni all’Argentina: perchè Messi non gioca l’amichevole?

Il Marocco chiede spiegazioni all’Argentina: perchè Messi non gioca l’amichevole?

Una domanda che si pongono tutti in Marocco. Non solo i tifosi della selezione africana, ma anche e soprattutto la Federazione. Che per avere Messi nel match ha fatto davvero di tutto e che ora vede la partita più importante dell’anno privata di uno dei calciatori simbolo del calcio mondiale

di Francesco Cavallini

“Perchè non gioca Messi?”. Una domanda che chiunque, se acquista un biglietto per una partita in cui sa che vedrà la Pulce, si porrebbe non vedendo l’argentino in campo. Ed è quello che tutti stanno facendo in questi giorni in Marocco. Non tanto i tifosi della selezione africana, che incontrerà l’Albiceleste allo stadio di Tangeri, quanto la Federazione. Che per avere Messi nel match ha fatto davvero di tutto e che ora vede la partita più importante dell’anno privata di uno dei calciatori simbolo del calcio mondiale. E quindi, come riporta Sport, la domanda è lecita. Perchè, dopo tutti gli accordi che si erano fatti, il numero 10 non gioca?

INFORTUNIO – Per un ottimo motivo, in teoria, perchè l’infortunio rimediato nella partita contro il Venezuela suggerisce cautela. Non tanto per l’Argentina, che in fondo deve solo giocare un’amichevole in Marocco, quanto per il Barcellona, che potrebbe perdere la Pulce per il quarto di finale di Champions League contro il Manchester United. Normale dunque che Messi sia a riposo precauzionale. Ma non è abbastanza per la federazione marocchina, che ora vuole una spiegazione ufficiale dall’AFA. Che, all’epoca dell’organizzazione del match, aveva assicurato al Marocco la presenza del cinque volte Pallone d’Oro e anche che avrebbe schierato la miglior formazione possibile. Quindi qualcuno crede a un infortunio diplomatico?

CLAUSOLE – Probabile, anche vista la stranezza che ha accompagnato questa amichevole sin dal momento in cui è stata messa in calendario. Intanto la location, con Tangeri scelta perchè più vicina alla Spagna e quindi meno scomoda per Messi. Per non parlare dell’accordo di cui si vociferava, secondo cui sarebbero stati vietati gli interventi fallosi sulla Pulce. O della clausola per cui a fine partita nessuno, neanche i calciatori della nazionale marocchina, avrebbe potuto chiedere a Messi un selfie o, peggio ancora, la maglia. Tutti problemi che al momento non si pongono più, visto che Messi non dovrebbe esserci. Ma visto che si è fatto tanto per accomodare la sua presenza a Tangeri, ci sta che la federazione…chieda lumi! Ottenendo tra l’altro risposta, come spiega Mundo Deportivo. E alla fine, c’è poco da fare. Messi è infortunato e non giocherà. E ai genitori che hanno acquistato il biglietto toccherà spiegare ai propri figli il perchè!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy