Il figlio di Scholes…dà un consiglio a De Ligt: “Lascia perdere lo United, abbiamo una squadra di c******i!”

Il figlio di Scholes…dà un consiglio a De Ligt: “Lascia perdere lo United, abbiamo una squadra di c******i!”

De Ligt dovrebbe evitare Old Trafford come la peste se vuole continuare a stupire e consacrarsi. Parola di Scholes. Non senior, perchè papà Paul è parecchio impegnato nella sua personale battaglia con Pogba. Ci pensa suo figlio Aaron a dare un consiglio disinteressato all’olandese…

di Redazione Il Posticipo

L’Ajax vola e Matthijs De Ligt è sempre più al centro del mercato. Il difensore e capitano dei Lancieri ha fatto sapere che in fondo non costerà tanto (“meno di De Jong”, che per la cronaca in totale è venuto 85 milioni al Barça) e che quindi tutte le grandi squadre d’Europa potrebbero portarselo a casa in estate. Lo cercano i blaugrana, la Juventus e praticamente qualsiasi big che si rispetti ha fatto un pensierino ad affidargli le chiavi della retroguardia. Anche il Manchester United, che già in passato ha avuto centrali olandesi di un certo livello (qualcuno ha detto Stam?), potrebbe fare un’offerta.

AUGURIO – Ma De Ligt dovrebbe evitare Old Trafford come la peste se vuole continuare a stupire e consacrarsi. Parola di Scholes. Non senior, perchè papà Paul è parecchio impegnato nella sua personale battaglia con Pogba. Ci pensa Aaron, il figlio dell’ex centrocampista dei Red Devils, a dare un consiglio disinteressato all’olandese. Lo fa attraverso Twitter dopo il match tra Ajax e Tottenham, sottolinenando come un eventuale trasferimento al Manchester United sarebbe per il calciatore biancorosso un passo indietro, piuttosto che uno in avanti. “Per quanto mi piacerebbe tantissimo vedere De Ligt allo United, non gli auguro certo che vada a finire così”.

“FACCIAMO SCHIFO” – Perchè no? Perchè lo United attuale non è assolutamente in grado di garantire a De Ligt nè un posto in Champions (anche se questo si deciderà nelle ultime due giornate) nè il palcoscenico giusto per continuare una ascesa che al momento sembra inarrestabile. “Vai al Barcellona e goditi la tua carriera, amico”, dice Scholes junior all’olandese. “Noi facciamo schifo e abbiamo una squadra fatta di c******i”. Non proprio un endorsement al gruppo guidato da Solskjaer, che a causa di importanti lacune difensive rischia seriamente di rimanere fuori dall’Europa che conta. Resta da vedere cosa ne pensi il calciatore e anche il suo procuratore, Mino Raiola. Che con il Barcellona non ha un ottimo rapporto, ma neanche con lo United. E vuoi vedere che alla fine tra i due litiganti…godrà qualcun altro?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy