Il Brasile di Tite: 19 stelle e…4 sconosciuti

Il Brasile di Tite: 19 stelle e…4 sconosciuti

Sarà per la bacheca, con le cinque coppe vinte. O sarà perchè ogni quattro anni i verdeoro si presentano al via con una rosa piena di stelle, ma la Seleçao è sempre tra le favorite. Anche se, a spulciare la lista dei 23, sembra esserci…qualche intruso!

di Redazione Il Posticipo

BRASILE

(Photo by Matthias Hangst/Bongarts/Getty Images)
(Photo by Matthias Hangst/Bongarts/Getty Images)

Da che il Mondiale è Mondiale, la Seleçao è sempre tra le favorite. Sarà per la bacheca, con le cinque coppe vinte. O sarà perchè ogni quattro anni i verdeoro si presentano al via con una rosa piena di stelle. Basterebbe pensare a Neymar, il calciatore più costoso del mondo. Oppure ad Alisson, il portiere che ogni squadra vorrebbe avere tra i pali. E poi via, con i vari Gabriel Jesus e Marcelo, calciatori dallo star power difficilmente paragonabile alla maggior parte dei colleghi. Eppure, anche quest’anno, il Brasile ha la sua buona parte di…sconosciuti. Calciatori i cui nomi non dicono nulla (o quasi) agli appassionati europei. Ma che, se sono nella rosa di una delle favoritissime, non sono da sottovalutare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy