Hoddle attacca Sarri: “Higuain sovrappeso e Hazard gestito male, lo hanno capito tutti tranne lui”

Hoddle attacca Sarri: “Higuain sovrappeso e Hazard gestito male, lo hanno capito tutti tranne lui”

L’ex giocatore e allenatore del Chelsea ha criticato la gestione di Eden Hazard da parte del manager italiano: perché il belga ha giocato spesso da solo in attacco quest’anno oppure “in cattiva compagnia”… quando c’è Olivier Giroud nella rosa?

di Redazione Il Posticipo

Il Chelsea vola alle semifinali di Europa League dopo la doppia vittoria di misura con lo Slavia Praga… ma quante critiche per Maurizio Sarri! I tifosi dei Blues non sono stati teneri nei confronti del manager dei Blues come Glenn Hoddle del resto: l’ex giocatore e allenatore del Chelsea ha criticato duramente il modo in cui Sarri ha gestito la stella Eden Hazard dal punto di vista tattico. Il belga ha un motivo in più per cambiare aria la prossima stagione?

MEGLIO GIROUD – Perché farlo giocare da solo in attacco oppure “in cattiva compagnia”… quando nella rosa c’è uno come Olivier Giroud? Nella gara di ritorno dei quarti di finale contro lo Slavia Praga, Sarri ha puntato sul francese punta centrale al fianco del belga, lasciando in panchina Gonzalo Higuain e la differenza si è vista secondo quanto riportato da Hoddle ai microfoni di BT Sport: “Higuain pensa troppo ed è un po’  più lento del passato… Era un attaccante fantastico, non fraintendetemi. Mi sembra meno in forma rispetto a quando è arrivato, è come se avesse messo su un po’ di peso. Giroud è classe pura, è un punto di riferimento e permette ad Hazard di giocare con più libertà”. E poi la stoccata al manager: “Tutti sanno allo stadio come va gestito Eden tranne Sarri”.

PUNTI DI FORZA – Secondo Hoddle, l’attuale manager dei Blues dovrebbe sfruttare meglio i punti di forza del 28enne che piace tanto al Real Madrid: “I tifosi saranno felici di vederlo più libero tatticamente… Non capisco perché far giocare un atleta così talentuoso con le spalle alle porta”. L’ex giocatore e allenatore dei Blues ha criticato la mossa fatta da Sarri sul campo del Liverpool domenica scorsa, dove i Blues se la sono giocata col belga unica punta assistito a destra da Willian e a sinistra da Callum Hudson-Odoi: “Ad Anfield e in altre partite il Chelsea aveva bisogno di qualcuno in grado di tenere la palla come Giroud. Non puoi giocare con Hazard, uno dei migliori giocatori del mondo, spalle alla porta… Ma il giocatore non c’entra, è tutta colpa del sistema di gioco. Non capisco perché Sarri faccia così”. Il poker rifilato alla Slavia Praga spingerà il manager a mettere Hazard al posto giusto?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy