Guardiola vincente…e a stomaco vuoto: colazione complicata dopo la Premier vinta, il cuoco stava smaltendo la sbornia!

Guardiola vincente…e a stomaco vuoto: colazione complicata dopo la Premier vinta, il cuoco stava smaltendo la sbornia!

Per Guardiola, quello dopo una Premier vinta è un giorno come un altro. E quindi la riunione dello scorso lunedì mattina con i suoi collaboratori non era stata cancellata. Peccato che buona parte dello staff non avesse ancora smaltito i postumi dei festeggiamenti!

di Redazione Il Posticipo

Vincere aiuta a vincere. E a un certo punto, forse, ci si fa anche l’abitudine. Ma quando il campionato è così incerto che il trionfo arriva nell’ultima partita, per di più contro un avversario formidabile, ovvio che anche la squadra più esperta e con più trofei in bacheca non possa far altro che darsi alla pazza gioia. Motivo per cui la Premier League 2018/19, vinta dal Manchester City con un punto di vantaggio sul Liverpool, è stata molto più festeggiata dagli uomini di Guardiola rispetto al torneo sollevato nella stagione precedente. E quando si dice che tutti sono letteralmente impazziti…beh, si intende davvero tutti.

TUTTO COME SEMPRE – Anzi, tutti tranne uno, perchè Pep Guardiola non è che si faccia toccare molto dalle vittorie. E basterebbe vedere la scena in cui dopo il trionfo in FA Cup continua a spiegare gli schemi al povero Sterling per capirlo. Quindi, neanche ventiquattro ore dopo la vittoria della Premier con l’1-4 sul campo del Brighton, il catalano era già al centro sportivo del City, arrivando presto come sempre per cominciare al meglio una nuova giornata di lavoro e la preparazione per la finale di coppa. Per Pep è tutto come sempre. Solito giretto sul campo, poi visita alla cucina per fare colazione con i suoi collaboratori e…per poco l’allenatore non salta il pasto.

SBORNIA – Cosa è accaduto? Che, come riporta il Times, non tutti hanno smaltito subito l’effetto dei festeggiamenti, che hanno ovviamente compreso qualche litro di bevande alcoliche. E quindi mentre Guardiola, Begiristain ed Estiarte erano intenti ad aspettare una colazione che rischiava di non arrivare mai, il cuoco del City era a casa…con i postumi di una sbornia da manuale. Lo staff non si aspettava infatti visite per il lunedì mattina, visto che il tecnico aveva dato la giornata libera a tutti. Ma per Guardiola, evidentemente, quello dopo una Premier vinta era un giorno come un altro e la riunione del lunedì mattina non era stata cancellata. Alla fine la colazione è arrivata? Sì, perchè i membri presenti dello staff hanno cucinato uova strapazzate per gli unici tre ospiti. E di certo, dopo la vittoria in FA Cup, in cucina si saranno premuniti e avranno tenuto da parte…un cuoco designato!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy