Guardiola via dal City? Zabaleta spaventa i tifosi: “Non gli piace stare più di 3 o 4 anni in un club…”

Guardiola via dal City? Zabaleta spaventa i tifosi: “Non gli piace stare più di 3 o 4 anni in un club…”

L’ex difensore dei Citizens semina qualche dubbio sulla permanenza del manager catalano sulla panchina dei Citizens. Secondo il giocatore del West Ham, l’avventura dell’allenatore spagnolo in Inghilterra potrebbe concludersi qui…

di Redazione Il Posticipo

Il toto-allenatore fa alzare la temperatura in casa Juve… e tiene i tifosi del City col fiato sospeso? Nelle ultime ore il futuro di Pep Guardiola sulla panchina dei campioni d’Inghilterra è sembrato più incerto che mai. Tra candidati più realistici, resta il sogno bianconero. Quello di trasformare il tecnico spagnolo nel successore di Massimiliano Allegri sulla panchina dei campioni d’Italia. Una eventualità complicata, che però ha infiammato i social, soprattutto quelli bianconeri. Le dichiarazioni di Guardiola alla vigilia della finale di FA Cup col Watford non sembrano aver sortito nessun effetto: il manager ha detto di volere restare all’Etihad, ma pochi sembrano credergli.

PARLA ZABALETA – Al coro degli scettici si è aggiunta la leggenda del club Pablo Zabaleta, che ha parlato ai microfoni di BeIN Sports. Il terzino del West Ham spera di continuare a vedere Guardiola in Premier League, ma ora nemmeno lui sa quale sarà il futuro del suo ex allenatore. “Non lo so… Non è un manager a cui piace stare per più di tre o quattro anni in una squadra. È una persona che ama tanto il suo lavoro. Quando pensi a quello che ha fatto al Barça per quattro anni, per tre anni col Bayern… Può rimanere al City per tutti gli anni che desidera”. Ma lo farà? Su questo anche Zabaleta non ha certezze.

SOSTITUTO – Qualora Guardiola dovesse optare per l’addio, quale sarebbe il suo sostituto ideale? I tifosi del City non ci vogliono nemmeno pensarci… Zabaleta compreso! “Uno come Guardiola sarebbe difficile da sostituire, specialmente quando vedi come sta giocando la sua squadra in questo momento. Tutti sembrano goderselo e spero che possa restare in Premier per molti anni”. La stagione giocata dal City però è difficilmente migliorabile: i Citizens hanno fallito solo in Champions, dove è arrivata l’eliminazione ai quarti di finale col Tottenham. Il club però rischia l’esclusione dalla prossima edizione per violazioni al FFP: questo spingerà Pep a fare le valigie? E se sì, verso dove?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy