Lazio, ritorno di fiamma per Glik?

Lazio, ritorno di fiamma per Glik?

Lazio, ormai De Vrij è andato. E la società è a caccia di un profilo internazionale che sia anche più esperto e funzionale dell’olandese. Uno come Glik?

di Redazione Il Posticipo

La Lazio è alla ricerca di un difensore. La partenza di De Vrij rende obbligatorio lavorare sul mercato molto prima del previsto. Sostituirlo è difficile, ma non impossibile. Per quanto talentuoso e carismatico, De Vrij, classe 1992, ha un’esperienza europea minima. Non a caso la Lazio avrebbe puntato un centrale forse meno bravo ma sicuramente più funzionale: Kamil Glik è tornato nei radar biancocelesti.

LEADERSHIP – Difensore centrale classe 1988, nazionale polacco, vecchia conoscenza del calcio italiano. Palermo, Bari ma soprattutto Torino, dove gioca per cinque anni, collezionando 171 presenze condite da 13 gol. Difensore intelligente, Glik è in grado di saper leggere l’azione ma soprattutto di capire l’andamento della partita.

ESPERIENZA – Glik è il classico giocatore d’esperienza che permette però il salto di categoria al reparto. Il centrale polacco ha da poco compiuto trent’anni ma non si può certo definirlo vecchio. Anzi, ha ancora molto da dare: nelle ultime due stagioni, il polacco è stato impiegato senza soluzione di continuità. Il Monaco l’ha acquistato dal Torino per 11 milioni di euro e sicuramente in Francia ha vissuto, lo scorso anno, la sua stagione più esaltante, vincendo il titolo di Francia ed arrivando fino alla semifinale di Champions League.

CONCORRENZA – Un acquisto di mercato importante: in un colpo solo la Lazio potrebbe sostituire De Vrij ed aumentare esponenzialmente il livello di consapevolezza della squadra, portando in rosa un leader affermato in campo europeo. Il calciatore non avrebbe problemi a spostarsi in Italia ma c’è da vincere una concorrenza quasi feroce: Sampdoria e, soprattutto Torino, premono. Dunque per evitare qualsiasi gioco al rialzo, meglio chiudere presto e bene. Fra l’altro il Monaco è una società con cui la Lazio ha ottimi rapporti e non è escluso che vi sia un trattamento di favore, inteso più come una corsia preferenziale per l’acquisto piuttosto che su un eventuale forte sconto…

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy