Dottor Guardiola o Mister Pep? Chi lo ama e chi non lo sopporta…

Dottor Guardiola o Mister Pep? Chi lo ama e chi non lo sopporta…

Amore o…poca sopportazione. I metodi di Guardiola non lasciano spazio alla via di mezzo. E nel corso della sua carriera ha trovato giocatori pronti a scendere in guerra per lui così come altri vogliosi di lasciarlo e cambiare squadra.

di Mattia Deidda

Guardiola

guardiola-3-e1483486240122

Premier League dominata, altro campionato in un nuovo paese messo in cassaforte, e dinastia nel Manchester City iniziata con un double. Il secondo anno di Guardiola alla guida dei Citizens ha regalato ai tifosi una grande stagione, in grado di far dimenticare, con gli interessi, un primo anno privo di titoli. Amato da tutti i suoi tifosi, Guardiola si è preso la prima pagina dei giornali. Un tecnico pignolo, perfezionista, in grado di cambiare ruolo ai giocatori secondo il suo punto di vista, probabilmente troppo voglioso di avere il controllo su tutto. Delle caratteristiche che lo rendono unico, e che, di conseguenza, nel corso degli anni lo hanno portato ad essere amato da alcuni giocatori così come altri, una volta provata l’esperienza, non rigiocherebbero per lui neanche sotto tortura. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy