Gascoigne fa un appello al Tottenham: vuole giocare…contro l’Inter!

Gascoigne fa un appello al Tottenham: vuole giocare…contro l’Inter!

Lo stadio del Tottenham è pronto e ciò significa che si avvicina la partita tra le leggende del club e le vecchie glorie dell’Inter. Paul Gascoigne si propone con un Tweet e non accetterà un no come risposta.

di Riccardo Stefani

Quando si parla di leggende del calcio inglese è difficile che il suo nome non sia annoverato. Soprattutto quando si parla di campioni piuttosto controversi, in genere, i nomi sono quelli di George Best, Eric Cantona (acquisito) e poco dopo arriva quello di Paul Gascoigne. Un’infanzia e una giovinezza piuttosto complessa, il successo nel calcio non troppo duraturo. La sua carriera è stata una vera e propria altalena. I problemi della sua vita privata sono trapelati in quella pubblica e l’hanno condizionata ma l’affetto, almeno da parte dei suoi fan più accaniti, non è mai venuto a mancare. Soprattutto dai tifosi di Rangers e Tottenham. E proprio con la maglia degli Spurs, Gazza vuole partecipare a uno degli eventi per l’inaugurazione del nuovo stadio. Una partita di vecchie glorie… contro l’Inter.

IL TWEET – Proprio così, Gazza ha twittato di recente e il messaggio rivolto al Tottenham è abbastanza chiaro, anche nello strambo inglese dell’ex laziale: “Non sono sicuro ma ho parlato con il mio agente Shane Whitfield e gli ho detto che sto ricevendo molti tweet riguardanti una certa partita delle LEGGENDE nel nuovo stadio degli Spurs. Lui mi ha detto di non essere sicuro se ci sarò. Un’ora fa ho acceso i riflettori sul mio campo. Se c’è una partita del Tottenham io ci sto!”. Certo, alcuni giocatori come Dimitar Berbatov, Robbie Keane, Rafael Van Der Vaart hanno già ricevuto la convocazione ma lui, a quanto pare no. E questo non sembra piacergli molto. Tra l’altro, la partita è contro le vecchie glorie dell’Inter, una sua vecchia conoscenza.

VOCI DISCORDANTI – Un addetto alla comunicazione del club ha dichiarato all’Evening Standard: “Gary Mabbut, che è uno stretto amico personale di Paul e nostro allenatore della squadra delle leggende, sta parlando con Paul da un po’ di tempo a questa parte riguardo la partecipazione a questa partita. Tutti noi speriamo che sia possibile vederlo in campo”. Certo, è strano che Mabbut e Gazza abbiano parlato e che poi l’ex Lazio abbia riversato una certa preoccupazione riguardo alla possibilità di non essere convocato contro l’Inter. Ma la speranza di tutti è che Gazza possa partecipare alla festa degli Spurs. Tra le leggende del Tottenham, il buon Paul non può certo mancare!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy