Gioco di squadra, assist e i rimproveri della moglie: ecco Forsberg, l’anti-Zlatan della Svezia

Gioco di squadra, assist e i rimproveri della moglie: ecco Forsberg, l’anti-Zlatan della Svezia

La Svezia, senza il suo Zlatan, scopre una nuova era d’oro. La squadra scandinava sta giocando uno dei migliori mondiali di sempre grazie all’alter-ego del campione lasciato a casa. Un anti-eroe di nome Emil Forsberg.

di Redazione Il Posticipo

F DI FORSBERG

forsberg

E adesso cosa dirà Zlatan? Senza il “giocatore più forte” la Svezia si arrampica sino ai quarti di finale dei mondiali e rende un po’ meno amara la nostra eliminazione. In fondo, non erano così scarponi. Volendo invece rovesciare la prospettiva aumentano i rimpianti, ma inutile rimuginare. Anche perché per vincere serve segnare e la Svezia, ha sostituito la Z di Zlatan, mai troppo incisiva a livello internazionale, con la F di Forsberg. Un calciatore che è da tempo nel mirino di tantissimi club anche perché conferma le proprie capacità. Segna e sa giocare a calcio come pochi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy