Flop United, i tifosi chiedono la testa di Solskjaer: “È senza spina dorsale, se resta retrocediamo! Mou non era un santo ma…”

Flop United, i tifosi chiedono la testa di Solskjaer: “È senza spina dorsale, se resta retrocediamo! Mou non era un santo ma…”

Dopo il passo falso con l’Huddersfield, i Red Devils cadono anche all’Old Trafford contro il Cardiff già retrocesso e chiudono il campionato al sesto posto in classifica. I supporter del club non ci stanno e attaccano duramente il manager

di Redazione Il Posticipo

Dove è finito lo United di Ole Gunnar Solskjaer? Adesso i più cattivi si chiederanno persino se è mai esistito? I Red Devils hanno chiuso il campionato al sesto posto in classifica che vale la qualificazione alla prossima Europa League. Il sogno Champions è sfumato nell’ultimo mese, in cui lo United ha incassato la bellezza di quattro sconfitte in sei partite di campionato. A fare infuriare i tifosi però sono stati soprattutto gli ultimi due passi falsi: lo scorso weekend il pareggio con l’Huddersfield e oggi la sconfitta col Cardiff… entrambe già retrocesse in Championship!

FLOP – Da fine marzo, dal rinnovo del contratto in poi, per Solskjaer sono stati dolori! Nessuno si aspettava un finale di stagione simile da parte dello United soprattutto dopo i primi mesi vissuto col nuovo allenatore… andati letteralmente alla grande dal punto di vista delle vittorie! Contro il Cardiff all’Old Trafford non c’è stata storia: la doppietta di Nathaniel Mendez-Laing (al 23′ su rigore e raddoppio al 54′) ha steso Paul Pogba e compagni che non sono praticamente mai entrati in partita. Al fischio finale i tifosi si sono infuriati e hanno chieso la testa di Solskjaer.

CRITICATO – Sono bastati un paio di mesi storti per far cambiare idea ai supporter dello United sul tecnico norvegese: “Solskjaer è un inganno, non ha spina dorsale. Mourinho non era un santo, è stato costretto ad andarsene, ma resta il miglior manager che abbiamo avuto dopo Sir Alex. La prossima stagione combatteremo per non retrocedere con questa m***a in panchina. Solskjaer fuori”…

I supporter pensano che la guida tecnica di oggi possa fare grossi danni in futuro qualora decidesse di restare: “Solskjaer e Phelan sanno di retrocessione”…

I tifosi non vogliono più il norvegese in panchina: “Solskjaer è un pessimo manager per lo United! Non ha un piano di gioco, le sue tattiche sono terribili e il suo stile di gioco è pessimo! Dobbiamo sbarazzarci di lui rapidamente e nominare un altro manager! I supporter dello United vogliono Pochettino o Ten Hag dell’Ajax”…

Adesso tutti sono d’accordo per allontanare il norvegese: si va da “Solskjaer non sarà mai l’allenatore giusto per lo United” a “Solskjaer se ne deve andare”

Qualcuno all’improvviso ripensa a una vecchia gloria del club oggi alla guida del Galles: “Giggs sarebbe stato meglio di Solskjaer”… Che ne sarà del norvegese? Adesso la Premier va in vacanza, ma c’è tanto lavoro da fare allo United e Solskjaer deve già mettersi al lavoro se non vuole che la sua avventura finisca per davvero tra qualche mese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy