Figli ingrati? Simeone junior sfida la stella… di Simeone senior!

Figli ingrati? Simeone junior sfida la stella… di Simeone senior!

L’attaccante della Fiorentina è uno che non si tira indietro mai, nemmeno di fronte a un campione del mondo in carica! Come l’avrà presa Antoine Griezmann? Ma soprattutto che cosa avrà detto il Cholo al proprio figlioletto dopo la sfida social?

di Redazione Il Posticipo

Il pallonetto è un’arte difficile da imparare. Ci sono giocatori che ce l’hanno nel sangue e altri invece che non ce la possono proprio fare. Poi c’è chi addirittura sul pallonetto corto, alias cucchiaio, ci ha costruito una carriera, su azione o dagli undici metri (Francesco Totti ne sa qualcosa). Uno che non ha problemi ad eseguirlo anche nelle partite che contano è Antoine Griezmann, la stella francese dell’Atletico Madrid. Un attaccante spietatao, tanto in campo quanto in allenamento. L’ultima prodezza del Piccolo Diavolo è diventata virale sui social e qualcun’altro ne ha approfittato per lanciare la sfida…

AMICO? – A rimetterci la faccia in allenamento è stato recentemente Sua Maestà Oblak, letteralmente beffato dal colpo del francesino tutto sale e pepe. Griezmann infatti gli ha rifilato un pallonetto dolce dolce. E il Petit Diable non si è fatto nemmeno grossi problemi a condividere sul suo profilo Instagram la scena con tanto di didascalia: “Amiiiiiico” e una faccina che suona parecchio irrisoria nei confronti del portierone dell’Atletico. A Firenze, però, c’è chi ha raccolto la sfida per la gioia di… Diego Simeone?

UPGRADE – Visto il video sui social, l’attaccante Giovanni Simeone non ha resistito e ha risposto con un pallonetto… da dietro la porta! Un colpo delizioso, che non ha fatto male a nessun portiere in questo caso… Didascalia “Ti sfido Antoine” con tanto di “giù il cappello” tradotto in faccine di Whatsapp. Giovanni Simeone punge a distanza la stella di papà Diego senza farsi grossi scrupoli: come l’avrà presa il Cholo? Vatti a fidare dei figli, forse si sarà detto tra sé e sé: se poi sono calciatori ai tempi dei social…peggio ancora!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy