FIFA seleziona Witsel nella squadra della settimana: “Grazie, ma mi sistemate la faccia?”

FIFA seleziona Witsel nella squadra della settimana: “Grazie, ma mi sistemate la faccia?”

Il noto videogioco FIFA inserisce Axel Witsel nella formazione dei migliori della settimana. Lui ringrazia ma chiede che facciano qualcosa… per la sua faccia. Il web si scatena e c’è chi suggerisce PES.

di Redazione Il Posticipo

Ci sono giocatori che smaniano per entrare nelle grazie dell’allenatore, per mettersi in mostra e dimostrare di essere all’altezza. Chissà se la paura di Axel Witsel sia proprio questa: il belga, infatti, gioca nel Borussia Dortmund, in una squadra di giocatori straordinari e giovanissimi calciatori pronti a fargli le scarpe. Lui vuole ricordare a tutti… che faccia ha e lo fa magistralmente in campo e su Twitter. FIFA19 lo ha inserito nella squadra dei migliori giocatori della settimana, lui ringrazia ma chiede che nel gioco…facciano qualcosa per la sua faccia.

FIFA E WITSEL – Il belga quest’estate è stato uno dei protagonisti del mondiale russo con la maglia del Belgio di Roberto Martinez, che lo ritiene una pedina imprescindibile per dare equilibrio alla manovra e stabilità a centrocampo. Come giocatore, Witsel, è anche abbastanza famoso e quasi iconicamente riconoscibile ma, almeno quest’anno, il celebre videogioco di calcio ha deciso che l’accuratezza nella riproduzione del volto del centrocampista non fosse tra le priorità della resa grafica. Nonostante ciò, FIFA non si dimentica di lui e quando gioca bene come in questo periodo, lo premia.

IL WEB – L’ex centrocampista dello Zenit San Pietroburgo è stato inserito nella selezione dei migliori giocatori della settimana e la cosa al belga fa anche piacere. Tanto che decide di ringraziare pubblicamente ‘il videogioco’ su Twitter: “Grazie. ma potreste sistemarmi la faccia nel gioco?”. Il web, come al solito ci mette il resto, tra chi fa ironia gratuita e chi suggerisce al calciatore di passare al videogioco di calcio concorrente.  Tra l’altro, l’utente pubblica una schermata di PES che raffigura un Axel Witsel rappresentato in maniera fedelissima, con la sola maglia della Lazio a segnalare che si tratta di una schermata di gioco. Che sia ora per il belga…di cambiare squadra virtuale?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy