Ferguson ignorato e infuriato con lo United? Altro che Solskjaer, Sir Alex voleva…

Ferguson ignorato e infuriato con lo United? Altro che Solskjaer, Sir Alex voleva…

Il Manchester United chiude una stagione fallimentare con un allenatore ‘precario’ e una leggenda… infuriata. Sir Alex Ferguson è arrabbiato con la società per aver assunto Solskjaer e non… Pochettino.

di Redazione Il Posticipo

Sono molte le squadre in giro per l’Europa che hanno reso molto di meno rispetto alle aspettative. Una di queste squadre è senza dubbio il Manchester United. L’inizio della stagione dei Red Devils ha lasciato subito intendere come sarebbe stato il resto senza un cambio in panchina. Non tanto per questioni di campo ma per questioni personali che sul rettangolo verde si riflettevano: soprattutto i bisticci tra Pogba e Mourinho. Cacciato il portoghese a fine dicembre, come regalo di Natale ai tifosi che non volevano più vederlo, la dirigenza ha fatto arrabbiare… Sir Alex Ferguson dando l’incarico a Ole Gunnar Solskjaer e non a qualcuno di maggior esperienza.

ARRABBIATO – Certo, non sarebbe stato semplicissimo accontentare la leggenda scozzese. Principalmente perché quest’uomo di maggiore esperienza, per Ferguson, aveva un nome e un cognome: Mauricio Pochettino. Stando a quanto riporta il Mirror, Ferguson sarebbe molto arrabbiato principalmente per aver perso la considerazione da parte della società e perché il club con il quale ha alzato così tanti trofei sembra proprio non volergli trovare un degno erede.

COLPA DI WOODWARD – Il problema, però, è che Ed Woodward e la sua compagnia di manager sembrano davvero aver deciso di non prendere consigli dalla leggenda del club e hanno scelto non solo di chiamare Ole Gunnar Solskjaer fino a fine stagione, ma soprattutto di proporgli un contratto a lungo termine. Ironia della sorte, non appena è stata ufficiale la conferma, ha cominciato a far effetto la maledizione della panchina dello United: pessimo momento di forma della squadra, eliminazione dalla Champions contro il Barcellona e alla fine sesto posto in Premier League. E se a dicembre Ferguson poteva essere leggermente infastidito, ora, alla luce dei fatti avrebbe comprensibilmente aumentato i propri livelli di rabbia. Pessime notizie per il club. Anche perchè, nonostante non sia più l’allenatore da qualche stagione, dalle parti di Old Trafford c’è ancora un detto molto considerato: “don’t cross The Boss”. Non fate arrabbiare il Boss. E di Boss ce n’è uno!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy