Ferdinand attacca il pupillo di Sarri: “Jorginho non serve a niente, nè in difesa nè…”

Ferdinand attacca il pupillo di Sarri: “Jorginho non serve a niente, nè in difesa nè…”

Il Sarri-ball è già finito? Quarta sconfitta in Premier per il Chelsea, ancora al quarto posto ma con solo 3 punti di vantaggio sulla coppia Arsenal-United. Di chi è la colpa? L’ex difensore dei Red Devils ha le idee molto chiare…

di Redazione Il Posticipo

Da punto di forza a pedina debole? Nel calcio basta perdere per passare rapidamente da un estremo all’altro. Quando il Chelsea di Maurizio Sarri volava a inizio stagione, Oltremanica fioccavano complimenti per Jorginho, pupillo del tecnico italiano nelle stagioni al Napoli senza se e senza ma. Però appena i risultati non sono più arrivati, i tifosi hanno sollevato le prime critiche: il centrocampista italo-brasiliano infatti è in testa alla Premier League per numero di passaggi (2000 circa), ma nella classifica degli assist… è alle spalle di Ederson, portiere del Manchester City! Contro l’Arsenal le cose non sono andate bene nemmeno in fase difensiva: le prestazioni di Jorginho non sono passate inosservate agli occhi di Rio Ferdinand, uno che di pacchetto arretrato se ne intende.

“NON TI DÀ NIENTE” – La leggenda dello United ha bocciato Jorginho ai microfoni di BT Sport: “Non ti dà nulla in difesa e non ti dà niente dall’altra parte del campo”. All’ex difensore non è piaciuta l’ultima prestazione del centrocampista, colpevole in entrambe le situazioni che hanno portato ai gol di Lacazette e Koscielny per il 2-0 finale: “Non è un grande difensore. Ancora una volta, in una partita contro un top club, è stato sopraffatto a centrocampo. Non può correre e non ti dà nulla sulla difensiva”. Ma le lacune non si limitano alla difesa…

NESSUN ASSIST – Fatto 30… facciamo 31! Già c’era Ferdinand ha stroncato il centrocampista anche in attacco: “Jorginho non ti dà niente nemmeno dall’altra parte del campo… È qualcuno che detta i ritmi di gioco. Quando gli fai arrivare il pallone tra i piedi in mezzo al campo, è bravissimo. Ma quanti assist ha fatto in stagione? 2000 passaggi, zero assist”. Le critiche dei tifosi del Chelsea sono arrivate alle orecchie dell’ex difensore dello United. Per Jorginho si fa dura e il tecnico italiano sembra sempre più preoccupato: quando l’allievo si perde per strada, il maestro finisce per risentirne. Il Sarri-ball è già finito?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy