Occhio a De Vrij: esiste la maledizione del futuro ex…

Occhio a De Vrij: esiste la maledizione del futuro ex…

De Vrij contro la maledizione del futuro ex. Chi gioca contro il proprio futuro ha (quasi) sempre perso. Ma l’unica eccezione è proprio all’Olimpico.

di Redazione Il Posticipo

MALEDIZIONE

Supercoppa TIM 2017Roma - 13.08.2017Juventus-LazioNella Foto:/Ph.Vitez-Ag. Aldo Liverani

La maledizione del “futuro” ex. De Vrij in campo dal primo minuto contro l’Inter è una scelta coraggiosa. E soprattutto, rischiosa. Il difensore olandese vive ina situazione assolutamente “sui generis”. Se oggi la sua squadra vince o pareggia, il futuro datore di lavoro non giocherà la Champions. E anche individualmente, andare in Europa che conta con la Lazio significa giocare la prossima Europa League con l’Inter. Un caso raro, ma non unico. Con un comune denominatore: ha sempre la meglio la squadra del “futuro”. Con una sola eccezione, che comunque non consola i laziali. Perché a rovesciare le carte in tavola è…la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy