El Mono Burgos vuole che venga istituita la “giornata del portiere” il 20 maggio in onore di Casillas

El Mono Burgos vuole che venga istituita la “giornata del portiere” il 20 maggio in onore di Casillas

Parlando di Iker Casillas, El Mono Burgos chiede che venga istituita la “giornata mondiale del portiere” il 20 maggio. Perché proprio quel giorno? Perché è il compleanno di Casillas.

di Redazione Il Posticipo

Prendendo in considerazione l’arco di tempo che va dal 2000 al 2015, se si chiedesse a chiunque di stilare una lista dei migliori portieri, difficilmente qualcuno potrebbe dimenticarsi di scrivere il nome di Casillas in una delle prime due posizioni. Dal 1999, ossia, da quando è arrivato al Real Madrid, ha fatto vedere interventi da fuoriclasse e via via che prendeva fiducia, il suo peso nello spogliatoio si faceva sentire sempre di più. Nel 2015, poi, il Real ha deciso di lasciarlo andare e lui ha accettato la sfida con il Porto. Il suo problema cardiaco di qualche giorno fa ha spaventato tutti: dai compagni ed ex compagni agli avversari ed ex avversari. Anche el Mono Burgos si è mobilitato per lui e ha proposto di istituire, nel giorno del compleanno di Casillas, la giornata del portiere.

BELLE PAROLE – E come dargli torto? In primis è difficile immaginare che qualcuno abbia intenzione di mettersi contro El Mono e poi è altettanto complicato immaginare che qualcuno possa essere sfavorevole a una proposta del genere. Intervistato prima della partita dell’Atletico contro l’Espanyol, il braccio destro di Diego Pablo ‘El Cholo’ Simeone ha dedicato alcune parole a Casillas: “Prima di tutto auguro una pronta guarigione a Iker Casillas e poi dico che il 20 maggio dovrebbe essere dichiarata la ‘Giornata del portiere’. Certi omaggi vanno fatti quando la figura da omaggiare è in vita“. Eppure, con quell’aria burbera, chi l’avrebbe detto che El Mono potesse spendere delle parole così importanti per un ex avversario?

IL GIORNO – Beh, intanto c’è da dire che Iker Casillas è tanto stimato da compagni ed ex quanto rispettato dagli avversari. E poi bisogna sempre ricordare che anche German Adrian Ramon Burgos era un portiere, prima di diventare un allenatore-cantante rock, e sa quanto sia importante che un ottimo estremo difensore come Casillas venga celebrato. Il giorno scelto, poi è il migliore: il 20 maggio, il giorno in cui, colui che verrà sempre ricordato come uno dei migliori portieri della storia, compirà 38 anni. Insomma, gli omaggi sono sempre importanti, ma quando arrivano da chi per anni ti ha sfidato dall’altra parte della barricata forse fanno ancora più piacere!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy