È sempre Beckham mania: un tifoso dello United piazza la statua dello Spice Boy in un tempio buddhista… al fianco di Obama e Topolino!

È sempre Beckham mania: un tifoso dello United piazza la statua dello Spice Boy in un tempio buddhista… al fianco di Obama e Topolino!

L’ex centrocampista del Manchester United è ancora sulla cresta dell’onda nonostante si sia ritirato da sei anni ormai. La scultura dedicata a David Beckham sta spopolando a Bangkok: i fedeli pregano l’ex calciatore inglese come se fosse un dio?

di Redazione Il Posticipo

David Beckham, il tempo passa e e lui non passa mai. L’ex centrocampista del Manchester United non è mai fuori moda, nemmeno oggi che si è messo la carriera da calciatore alle spalle da quasi sei anni: il 44enne inglese continua a fare tendenza in tutto il mondo… persino quando si parla di religione! Quello che è successo a Bangkok conferma che la Beckham mania non è mai finita: la trovata di un tifoso del Manchester United ha riscosso molto successo.

STATUA – Chi desidera contemplare una scultura verosimile dello Spice Boy è pregato di recarsi a Bangkok… direttamente in un tempio buddhista progettato da un tifoso dello United! I fan dell’ex giocatore possono ammirare la leggenda inglese scolpita in un santuario thailandese da architetto cresciuto a pane e Red Devils. Il successo della scultura ha spinto la gente del posto a ribattezzare il Wat Pariwat come il tempio di David Beckham. Secondo quanto riportato dal Sun, l’incisione si è rivelata vincente per la sua fattura: nella riproduzione il 44enne indossa un kit dello United simile a quello indossato nel 1997, quando stava per sbocciare la meravigliosa rosa di Sir Alex Ferguson. Beckham è stato scolpito con la sua storica pettinatura mentre attende il fischio di inizio della sua prossima sfida.

NON SOLO BECKHAM – La statua è stata installata nel complesso nel 1998, ma soltanto adesso i turisti possono farsi strada per osservare l’intaglio più da vicino. Un assistente del tempio ha spiegato il valore della scultura: “Il maestro del tempio vuole che la statua resti qui per centinaia di anni così che la prossima generazione possa ammirare la cultura di questo periodo. L’architetto che ha progettato il tempio era un tifoso dello United e gli piaceva Beckham. Il capo ha pensato che sarebbe stata una buona idea includere il calciatore nel santuario dove la gente prega”. La scultura dedicata allo Spice Boy non è l’unica stravagante presente nel complesso: ci sono infatti anche quelle di Pinocchio, Topolino, Superman e Barack Obama. Ma la Beckham mania è sempre la Beckham mania!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy