Dramma Sala, sui social un gesto vergognoso: pubblicate le foto del corpo del calciatore

Dramma Sala, sui social un gesto vergognoso: pubblicate le foto del corpo del calciatore

In certi casi, non c’è davvero limite al peggio. Dopo la morte di Emiliano Sala e di suo padre Horacio, la famiglia del calciatore argentino ha dovuto subire l’ennesimo strazio: la pubblicazione online delle foto del corpo dell’attaccante.

di Redazione Il Posticipo

In certi casi, non c’è davvero limite al peggio. Se la storia di Emiliano Sala, l’attaccante argentino il cui aereo si è inabissato mentre attraversava la Manica per raggiungere la sua nuova squadra, non fosse già abbastanza tragica, il destino ha ben pensato di metterci la mano e renderla ancora più devastante. Qualche giorno fa è venuto a mancare anche suo padre per un infarto. Il signor Horacio, evidentemente, non è riuscito a superare la tragedia di suo figlio. Ma neanche questo ha impedito che qualcuno potesse aggiungere dramma al dramma, con un gesto veramente deprecabile: la pubblicazione online delle foto del corpo del calciatore.

VERGOGNA – Come riporta il Sun, alcune immagini scattate all’interno della camera mortuaria hanno cominciato a circolare sui social network. Il che ha ovviamente attirato l’attenzione delle autorità, che stanno indagando su questo atto irrispettoso nei confronti della memoria del calciatore e della sua famiglia in un momento così tragico. “Siamo disgustati che qualcuno abbia potuto fare una cosa simile. Per di più in un momento così complicato per la famiglia Sala, non avrebbero dovuto sopportare anche il dolore che questo atto vergognoso gli sta certamente causando”. Questo il commento della polizia del Dorset, che ha assicurato che si sta già facendo di tutto per stabilire le responsabilità al riguardo.

TWITTER – Ma chi può essere stato a scattare le foto incriminate? Difficile a dirsi, ma secondo la polizia si lavorerà monitorando i social network per capire chi sia stato il primo utente a postarla su Twitter e se il colpevole abbia qualche connessione con i luoghi della tragedia. “Una delle teorie su cui stiamo lavorando è che qualcuno sia entrato all’obitorio e abbia scattato quelle foto. Le immagini sono finite su Twitter, ma sono state tolte dopo pochissimo tempo”. Non così poco da non far uscire la notizia, però. E quindi la famiglia Sala, già straziata da due addii improvvisi in pochi mesi, ha dovuto subire anche questo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy