Da #Sarriout a #Sarrivederci: la tifoseria del Chelsea è spaccata sull’addio del tecnico

Da #Sarriout a #Sarrivederci: la tifoseria del Chelsea è spaccata sull’addio del tecnico

Il #Sarriout richiesto per mesi sembra infine materializzarsi. E quindi i tifosi che al Chelsea forse saranno felici. Ma non è detto, perchè l’accelerata finale negli ultimi mesi ha fatto pensare a più di qualcuno che l’idea di assumerlo, in fondo, non è che fosse così sbagliata…

di Redazione Il Posticipo

Il #Sarriout richiesto per mesi sembra infine materializzarsi. Dopo una trattativa fiume, il tecnico sembra davvero pronto a sedersi sulla panchina della Juventus. E quindi i tifosi che al Chelsea ne hanno chiesto spesso le dimissioni o addirittura l’esonero, forse saranno felici. Ma non è detto, perchè l’accelerata finale negli ultimi mesi, con il terzo posto conquistato e l’Europa League sollevata, ha fatto pensare a più di qualcuno che l’idea di assumerlo, in fondo, non è che fosse così sbagliata. E quindi, mentre il club ricorda sul suo profilo Twitter nel 2001 Lampard è arrivato al Chelsea, la tifoseria dei Blues si spacca. Con più di qualche #Sarriout che diventa un triste #Sarrivederci.

REAZIONI – In fondo, se la Juventus vuole Sarri, qualcosa di buono in lui ci sarà, sostiene qualcuno… “Quello che mi fa arrabbiare è che Sarri se ne vada per uno dei primi 5 club d’Europa e molti tifosi pensano che sia una vittoria. Qualcuno che è richiesto dalla Juventus, un club gestito da uomini d’affari, non va bene per una squadre felice di battere l’Arsenal in una finale che non conta niente”.

Qualcun altro però proprio non riesce ad accettare che, dal punto di vista del gioco offerto, il Sarriball non abbia mantenuto tutte le promesse: “Il Derby di Lampard giocava un gran calcio, Sarri non è riuscito a far funzionare il suo qui”.

Arrivano anche dei tifosi non del Chelsea, felici di assistere a una specie di smobilitazione: “Immaginatevi di avere il blocco del mercato, rimpiazzare Hazard e Sarri con Pulisic e Lampard… Il Chelsea sta affondando ed è una cosa bellissima da vedere. Roman si sta annoiando”.

Eppure i risultati di Sarri non accontentano tutti: “Quello che ha ottenuto Sarri non è stato tantissimo, considerando che ha migliorato la scorsa stagione di due punti e visto anche quanti soldi ci ha fatto spendere”.

Poi c’è chi dà un colpo al cerchio…e uno alla botte: “Addio Sarri, hai fatto una bellissima stagione qui, ma ti mancava il carisma per fare l’allenatore al Chelsea”.

Qualcuno, viste le scelte nei confronti di alcuni calciatori al Chelsea, prevede tempi duri per Aaron Ramsey: “Con Sarri alla Juventus, scommetto dei soldi sul fatto che Ramsey passerà in panchina per tre quarti della stagione”.

Insomma, non è che ci sia una linea comune per quello che riguarda l’addio di Sarri. Un po’ come non c’è per il suo arrivo a Torino. E quindi tutto il mondo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy