Cristo e Diaz…meglio di Isco! Stampa e social d’accordo: “Vai alla Juve!”

Cristo e Diaz…meglio di Isco! Stampa e social d’accordo: “Vai alla Juve!”

Il Real Madrid strappa i tre punti in casa del Betis senza lo spagnolo, tenuto fuori ancora una volta dal tecnico Santiago Solari. Il trequartista sembra aver perso la pazienza e adesso potrebbe decidere di emigrare altrove… City o Juventus?

di Redazione Il Posticipo

“Isco, vattene ora!”. “Fossi lui me ne andrei alla Juve o al City”. E chi ne ha più ne metta… Nella serata in cui il Real Madrid strappa tre punti sudatissimi in casa del Betis Siviglia (decisivo il gol del 2-1 firmato da Ceballos), continua a tenere banco il caso del centrocampista che ha rotto con l’ambiente e soprattutto col suo allenatore. La scorsa settimana è andato in onda l’ultimo episodio della saga direttamente sui social, dove Isco ha rifilato una bella frecciata al suo allenatore. Oggi lo spagnolo è rimasto in panchina: l’allenatore gli ha preferito altre risorse come Cristo Gonzalez e Brahim Diaz. Intanto stampa e social sembrano aver preso una posizione netta nei confronti della questione…

ISCO ABBANDONATO – A spingere il centrocampista lontano dal Madrid a questo punto è anche la stampa, come dimostra un breve estratto dall’editoriale di Marca: “Isco, vattene via. Perché Solari non ti ama, perché nessun compagno ti difende, perché i capitani non ti coprono e perché il club, tanto attento a proteggere gli altri, ti ha abbandonato. Vai, Isco, e gioca. Gioca dove ti vogliono perché, oggi è più chiaro che mai, solo quelli che pagano il Real Madrid, i soci, ti supportano. Di quelli che fanno pagare, non ti sostiene nessuno”. E i social non sembrano pensarla diversamente…

CITY O JUVENTUS – In rete i tifosi (e non) del Real Madrid spingono il centrocampista altrove. Due le possibili destinazioni: il Manchester City o la Juventus. In Premier League lo spagnolo potrebbe esaudire il desiderio di lavorare agli ordini di Pep Guardiola, uno che saprebbe tirarne fuori l’estro andato in letargo con Solari e fatto intravvedere nelle stagioni con Zidane in panchina. L’altra opzione sarebbe la Juve, dove porterebbe talento ed esperienza e ritroverebbe l’ex compagno CR7. Tante belle possibilità, che al momento ispirano decisamente di più rispetto alla permanenza al Real. I due club si muoveranno, visto che il mercato è aperto ed il momento è propizio?

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy