Il Posticipo – Corso di Giornalismo Sportivo

Il Posticipo – Corso di Giornalismo Sportivo

Sono aperte le iscrizioni al corso di giornalismo sportivo de Il Posticipo, tenuto da docenti di primissimo livello, riconosciuti e riconoscibili in ambito nazionale.

di Redazione Il Posticipo

Il corso di giornalismo sportivo de “Il Posticipo” vuole offrire ai partecipanti una formazione specifica legata a corsi teorici ed esercitazioni tecnico-pratiche quotidiane sul sito www.ilposticipo.it. Le abilità specifiche (skills) di ciascun allievo saranno valutate dalla direzione in modo da incanalare l’allievo nel seguire le proprie attitudini.

La pratica, sul campo, verterà sulla redazione di articoli, seguito e lancio di notizie, interviste, attività multimediale sui social. L’obiettivo è offrire una formazione quanto più possibile eterogenea senza trascurare le “basi” del mestiere: deontologia, diritti e doveri. Tutti gli iscritti parteciperanno, sotto la supervisione della redazione de “Il Posticipo”, al confezionamento del prodotto e i migliori avranno la possibilità di far parte, in pianta stabile, della squadra.

PERCORSO FORMATIVO

Il corso formativo si articolerà su una lezione di due ore settimanali e sulla pratica quotidiana all’interno della redazione del sito www.ilposticipo.it nel rispetto delle esigenze e delle aspettative di ciascun allievo e delle scelte della redazione. Il corso di giornalismo sportivo avrà durata annuale e si terrà ogni venerdì nella sede di Via Nicolò Porpora, 12.

Per garantire una formazione adeguata, ogni corso sarà formato da un minimo di dieci a un massimo di trenta persone. Qualora il corso non raggiungesse il numero minimo di partecipanti, chi si è già iscritto avrà il diritto al rimborso della quota. Al raggiungimento della quota, le iscrizioni saranno chiuse e i partecipanti suddivisi in gruppi multi classe non superiori a dieci affinché sia privilegiato l’apprendimento.

Sono inoltre previste esercitazioni curate da Marco Piccari, giornalista professionista e conduttore assieme a Vincenzo Marangio di “Maracanà” su RMC Sport. I corsisti avranno l’opportunità di recarsi negli studi della radio, presente in FM con copertura nazionale e che annovera opinionisti del calibro di Mario Sconcerti e Xavier Jacobelli, per assistere alla preparazione e alla realizzazione della trasmissione radiofonica.

CHI SIAMO

Il corpo docente del Posticipo è formato da professionisti di primissimo livello, riconosciuti e riconoscibili in ambito nazionale.

FRANCESCO PAOLO TRAISCI, editore de Il Posticipo e Professore ordinario di Diritto Comparato e di Diritto Dello Sport presso l’Università Degli Studi Del Molise

STEFANO IMPALLOMENI, ex calciatore professionista e giornalista. Ex Stream, ex Sky, direttore de Il Posticipo e conduttore pre e post live match nel canale tematico della AS Roma

MARCO PICCARI, giornalista Mediaset, e conduttore radiofonico su RMC Sport

MAURIZIO COMPAGNONI, giornalista, ex TELE+, telecronista di punta di Sky

FRANCESCO CAVALLINI, caporedattore de Il Posticipo

ACCESSO AL CORSO

L’accesso al corso di giornalismo del posticipo è libero e limitato a 30 persone.

STAGE

Il Posticipo propone un corso di giornalismo sportivo, garantisce la possibilità di effettuare un periodo di tirocinio e di pratica giornalistica presso le sue strutture senza però che ciò comporti alcun obbligo, per nessuna delle parti, di concludere contratti di lavoro con la stessa al termine dei corsi. Lo stage va quindi inteso come un’esperienza formativa e curricolare che il corsista userà poi inserirsi adeguatamente nel mercato. Secondo la Legge 1859/62 tutti coloro che abbiano adempiuto gli obblighi scolastici o siano inoccupati o disoccupati possono partecipare a un contratto di stage. Per questo il corso si rivolge esclusivamente a studenti e appassionati di comunicazione e giornalismo.

INFORMAZIONI

Indirizzo mail: corsogiornalismoilposticipo@gmail.com

Tel. 3426026648 – 0685353515 – Referente Luigi Pellicone

Costo

1000 euro pagabili in un’unica soluzione o in tre rate.

I rata: 400 Euro al momento dell’iscrizione

II rata: 300 Euro all’inizio del corso

III rata: 300 Euro a fine corso

Si tratta di importi a cui poi dovranno essere eventualmente applicati gli oneri di legge (IVA, etc.)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy