Colombia, il ritorno è trionfale: quando anche chi perde…vince il cuore dei tifosi

Colombia, il ritorno è trionfale: quando anche chi perde…vince il cuore dei tifosi

Nonostante l’eliminazione contro l’Inghilterra, Pekerman e i suoi ragazzi hanno ricevuto un’accoglienza…mondiale al loro ritorno a Medellin. E il pullman dei Cafeteros è dovuto andare…a passo d’uomo, circondato dall’affetto dei suoi tifosi durante il tragitto. Una rarità? Neanche troppo…

di Redazione Il Posticipo

COLOMBIA

Chi l’ha detto che bisogna per forza vincere per essere ben accolti in patria dopo un torneo? Quando le speranze di riportare in patria il trofeo sono poche, ma la prestazione è buona, spesso e volentieri i tifosi festeggiano proprio come se la squadra avesse raggiunto il massimo risultato. Se poi la sconfitta è immeritata o, come si ritiene in Colombia, stata decretata dall’arbitro, il ritorno non può che essere trionfale. E quindi Pekerman e i suoi ragazzi hanno ricevuto un’accoglienza…mondiale al loro ritorno a Medellin, con migliaia di persone ad attenderli in aeroporto. E il pullman dei Cafeteros è dovuto andare…a passo d’uomo, circondato dall’affetto dei suoi tifosi durante il tragitto. Una rarità? Neanche troppo…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy