Casillas-Mourinho, scoppia la pace? Il portiere spiazza i suoi fan nella Giornata Mondiale del Libro…

Casillas-Mourinho, scoppia la pace? Il portiere spiazza i suoi fan nella Giornata Mondiale del Libro…

Dopo mille schermaglie tra reale e virtuale, un buon libro potrebbe averci messo finalmente una pezza. Iker Casillas e José Mourinho non si sono piaciuti granché a Madrid, ma l’ultimo gesto del portiere potrebbe aver cambiato tutto…

di Redazione Il Posticipo

Un capitano può finire nel dimenticatoio? Chiedere a Iker Casillas per credere. Il portiere spagnolo ha fatto la storia del Real Madrid per una quindicina d’anni prima di emigrare altrove, più precisamente in Portogallo, proprio nel paese che ha dato i natali al suo “peggior nemico”, José Mourinho. Lo Special One ha guidato i Blancos tra 2010 e 2013, gli anni in cui il portierone cresciuto nella Cantera del Real è passato dallo status di mito a quello di vecchia gloria ormai tutt’altro che indispensabile. Ma come è possibile sanare un legame che ha avuto una frattura del genere?

DOPO MANCHESTER – Mourinho ha lasciato il Real nell’estate 2013, due anni prima che Casillas levasse le tende dopo aver perso parecchio credito nella Capitale, nonostante Carlo Ancelotti abbia puntato su di lui nella stagione europea 2013-14… quella in cui è arrivata la Décima! Casillas però non ha mai smesso di pensare al suo Real e di mandare qualche frecciata al portoghese, come dimostra quanto accaduto a dicembre. Appresa la notizia dell’esonero di Mourinho dal Manchester United, il portiere ha twittato un messaggio che non lascia dubbi sul suo possibile destinatario: “Secondo un quotidiano portoghese, qualcuno ha detto che un calciatore come me (di 37 anni) è sul finire della sua carriera. Sono completamente d’accordo! Ma la mia domanda è, per questo giornale: nel caso dei tecnici, in che momento si vede che non sono più in grado di gestire una squadra e di allenare?”.

LIBRO GALEOTTO? – Se il loro rapporto fosse un libro sarebbe “Guerra e Pace”? Gli estremi ci sarebbero soprattutto, dopo il gesto social che sa di apertura dopo un periodo di stallo totale tra le parti. Come riportato da As, Casillas ha lasciato spiazzati tutti  i suoi seguaci nella Giornata Mondiale del Libro: il portiere ha condiviso sulle sue storia Instagram la sua serie di letture preferite, tra cui è comparso a sorpresa anche un volume illustrato che celebra le gesta di Mourinho dalle sue origini alle ultime avventure in Premier League… compreso il triennio Real! Singolare che a raccomandarlo sia stato proprio l’ex estremo difensore del Real dopo le schermaglie degli ultimi anni. Lo avrà comprato con le sue mani oppure gli è stato regalato da qualcuno, magari Mou in persona? Nessuna conferma né in un senso né nell’altro, ma che compaia tra le letture dello spagnolo fa notizia! Dopo la guerra è arrivata la pace?

Mourinho

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy