Canovi: “Modric? Chi è scontento non si trattiene…”

Canovi: “Modric? Chi è scontento non si trattiene…”

Le parole dell’agente, intervenuto ai microfoni di RMC Sport Network, indirizzano Modric all’ Inter. Intanto i nerazzurri volano a Madrid…

di Redazione Il Posticipo

Modric all’Inter? Tutto lascia credere che queste ore, considerando anche l’imminente sbarco dei nerazzurri a Madrid per l’amichevole contro l’Atletico al Wanda Metropolitano, siano decisive. Dalla Spagna vi sono diversi indizi al riguardo. Anche Alessandro Canovi, agente internazionale “battezza” l’operazione sulla falsariga di quella che ha portato Cristiano Ronaldo all’Inter. Intervenuto ai microfoni di RMC Sport Network, il noto agente ha spiegato il suo punto di vista.

MODRIC – Il presupposto è molto semplice: impossibile trattenere chi vuole andarsene via “Modric all’Inter? Se un giocatore è scontento non lo si può tenere. L’esempio c’è già stato ed è Cristiano Ronaldo. Modric sarebbe veramente un fulmine al ciel sereno e un gran colpo

SPAGNA – Anche dalla Spagna, in questo senso, giungerebbero conferme. Al netto dell’assenza di Modric dalle foto Social del Real, il calciatore, come confermato da Radio Marca, dovrebbe incontrare proprio nelle prossime ore il presidente e chiarire la sua posizione. La sua, sarebbe una scelta di vita: l’Inter offrirebbe condizioni economiche vantaggiose e anche un “pensionamento” d’oro in Cina.

ADDIO? – Secondo il quotidiano spagnolo, il croato dovrebbe parlare in modo molto chiaro alla dirigenza: anche perché l’Inter arriva a Madrid e ci sarebbe anche la possibilità di chiudere direttamente con la dirigenza. Non resta che aspettare e cercare di cogliere le sfumature: in queste occasioni anche un dettaglio può essere decisivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy