Bufera su Sara Carbonero: le sue dichiarazioni su Ronaldo non sono piaciute a Madrid

Bufera su Sara Carbonero: le sue dichiarazioni su Ronaldo non sono piaciute a Madrid

La giornalista spagnola ha scatenato un putiferio attraverso le dichiarazioni rilasciate su Cristiano Ronaldo, con la moglie di Casillas che ha ricordato il periodo in cui suo marito e CR7 hanno condiviso lo spogliatoio.

di Redazione Il Posticipo

Bufera mediatica su Sara Carbonero: la giornalista spagnola ha scatenato un putiferio attraverso le dichiarazioni rilasciate su Cristiano Ronaldo durante un evento promozionale a cui ha partecipato. Come riporta il Mundo Deportivo, la moglie di Casillas ha ricordato il periodo in cui il marito e CR7 hanno condiviso lo spogliatoio. Le intenzioni a prima vista erano buone. Ciò che ne è scaturito, evidentemente, non ha accontentato tutti. Anzi, ha causato un bel polverone e un buon numero di polemiche dalle parti di Madrid.

AMICI? – La domanda è semplice e prevede una risposta univoca. Ai tempi del Real, Casillas e Cristiano Ronaldo erano amici? A sentire la Carbonero, sembra proprio di sì. Il messaggio lanciato pare suggerire armonia tra i due campioni. “Iker con Cristiano ha sempre avuto un ottimo rapporto e siamo stati tutti dispiaciuti per la sua partenza. Ci sentiamo come quando qualcosa ti lascia dopo averti ha regalato molte gioie”. Parole di rimpianto, che però non hanno affatto convinto l’opinione pubblica spagnola. Che ha buona memoria non ha dimenticato il passato.

REAZIONI – E le risposte, piccate, non si sono certo fatte attendere. Il popolo dei social, infatti, non ha certo dimenticato quando la Carbonero, sulle frequenze di Telecinco, aveva descritto Cristiano Ronaldo come un egoista e un individualista. In quella stagione, fra l’altro, la giornalista attaccò duramente anche Mourinho. I tifosi del Real casa non hanno cancellato quelle parole. E la rete si è chiesta come sia stato possibile questa improvviso cambio d’idea. Nel dubbio, come purtroppo spesso accade, sono partiti anche gli insulti. La moglie di Casillas è stata attaccata duramente apostrofata come “falsa”, “ipocrita” e “bugiarda”. Non esattamente, insomma, apprezzata. Al netto delle buone intenzioni, la Carbonero evidentemente non avrà considerato che la memoria dei tifosi è molto più lunga di quello che pensava. Così come la capacità di serbare rancore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy