Bayern, Robben parla già da ex? “Liverpool favoritissimo in Champions, se abbiamo una buona giornata…”

Bayern, Robben parla già da ex? “Liverpool favoritissimo in Champions, se abbiamo una buona giornata…”

L’esterno olandese lascerà i bavaresi a fine stagione. Prima di allora però si giocherà le sue ultime possibilità di rivincere in Europa coi tedeschi: anche se al momento sembra poco convinto di poterlo fare. Avrà già la testa altrove?

di Redazione Il Posticipo

Al Bayern va così: si annunciano arrivi e partenze con molto anticipo. Una strategia che nessun’altro club in Europa mette in atto in maniera così chirurgica, come dimostra la doppia ufficialità dell’addio di Arjen Robben e dell’acquisto di Benjamin Pavard dalla prossima estate. Una patata piuttosto bollente per l’olandese, che potrebbe essere pizzicato con facilità dai suoi tifosi al primo errore nei prossimi mesi proprio in virtù del suo futuro lontano da Monaco. Ma l’olandese non sta facendo nemmeno granché per farsi amare in vista degli ottavi di Champions…

LIVERPOOL FAVORITO – L’urna di Nyon è stata piuttosto spietata col Bayern Monaco di Niko Kovac che ha pescato il Liverpool finalista lo scorso anno. Un accoppiamento che in Baviera si sarebbero risparmiati volentieri. E lo stesso Robben non fa nulla per tirare sù i suoi tifosi, come riportato dal Mirror: “Il Liverpool sta andando bene proprio come l’anno scorso quando è arrivato in finale e lo vedo favorito quest’anno per la vittoria della Champions League”. Tutto qui? Macché…

MALEDETTO SORTEGGIO – Avrà forse voluto mettere le mani avanti in vista degli ottavi? “Per noi è stato forse il peggior sorteggio possibile, ma sarà una grande sfida. Noi dobbiamo guardare noi stessi, continuare a lavorare sodo e migliorare. Se avremo una buona giornata e giocheremo come vogliamo, sono sicuro che renderemo la vita molto difficile al Liverpool”. Intanto Klopp si gode un altro olandese, Virgil van Dijk, apprezzatissimo da Robben: “È cresciuto tantissimo. È un giocatore chiave in un club gigantesco ed è il capitano dell’Olanda. Merita tutti i complimenti che sta ricevendo”. Intanto Arjen studia dove andare a raccogliere i prossimi, dopo che avrà lasciato il Bayern.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy