Barcellona, De Jong titolare…per contratto? “Non credo che esista una clausola simile! E su De Ligt…”

Barcellona, De Jong titolare…per contratto? “Non credo che esista una clausola simile! E su De Ligt…”

Il contratto è fatto affinchè un giocatore possa giocare, ma c’è qualcuno che deve giocare…per contratto? Qualcuno ha sparso la voce che l’accordo tra De Jong e il Barça preveda una clausola con presenze minime garantite. È così?

di Redazione Il Posticipo

Il contratto è fatto affinchè un giocatore possa giocare, ma c’è qualcuno che deve giocare…per contratto? Qualche settimana fa si è parlato della proposta del FCSB di Becali per Ianis Hagi, con il club di Bucarest pronto a garantire al calciatore che sarebbe stato sempre presente nella formazione titolare e che non poteva essere sostituito, se non su sua diretta richiesta. E forse, ispirato da questa possibilità, qualcuno ha deciso che il figlio dell’ex Fiorentina poteva non essere l’unico ad avere delle presenze garantite sul proprio accordo. Chi sarebbe questo qualcuno? Frenkie de Jong, in procinto di unirsi al suo nuovo club, il Barcellona.

CLAUSOLA – Una clausola, quella del minimo di presenze garantite, che in fondo al Barcellona potrebbe anche avere senso. Del resto l’olandese si troverà a giocarsi il posto con Busquets, Vidal, Arthur e Rakitic, non proprio gli ultimi arrivati. E potrebbe succedere che a volte si debba accomodare in panchina. Come riporta Mundo Deportivo, questa voce si è sparsa ed è arrivata anche a un giornalista di Voetbal Primeur, giornale olandese, che ha intervistato il centrocampista. E gli ha chiesto chiaro e tondo se fosse vero che sul suo contratto ci sono un tot di presenze pattuite e obbligatorie. Risposta secca. “No, non credo che nessuno abbia nel contratto una clausola del genere…”.

DE LIGT – Dall’altro lato, impossibile non chiedere a De Jong del suo amico De Ligt, al centro dell’interesse della totalità delle big europee, dalla Juventus allo United, passando per il Real Madrid e finendo con il Barcellona. Dipendesse dal centrocampista, il difensore dell’Ajax dovrebbe seguirlo proprio al Camp Nou. E quando gli viene chiesto se potrebbe spingere per convincerlo, De Jong si lascia scappare un mezzo sorriso… “Sarebbe bellissimo se succedesse, ma davvero non ne so nulla. Vedremo…”. Non esattamente una smentita con tutti i crismi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy